Detective Conan Wiki
Advertisement

Akio (昭夫, Akio)è un assassino che viveva rinchiuso in una gabbia nella sua casa per aver ucciso suo padre.

Aspetto[]

Ha i capelli neri, come la barba, ha i capelli e la barba abbastanza lunghi. Sembra piuttosto magro e ha vestiti vecchi e graffiati.

Personalità[]

È un po 'arrabbiato, dal momento che ha incubi su come ha ucciso suo padre.

Storia[]

Passato[]

Akio viveva con suo padre e sua madre in una casa alla periferia di Tokyo cinque anni fa . Quando ha confessato a suo padre di aver fallito anche il suo terzo esame di ammissione all'università, suo padre lo ha insultato dicendo che era una vergogna per tutta la famiglia. Akio quindi perse la pazienza e quando si riprese, aveva un candelabro macchiato di sangue in mano e suo padre morto era sdraiato accanto a lui. La polizia non ha potuto risolvere il caso perché sua madre ha rimosso tutte le prove. Poi ha organizzato il trasferimento della famiglia in modo che sembrasse che la casa fosse deserta.[]

Presente[]

Prima stagione[]

Caso 6: Il caso dell'omicidio nella casa fantasma[]

Akio mata a su padre

Akio mentre uccide suo padre.

I Giovani Detective entrano nella casa di famiglia apparentemente abbandonata perché pensano che ci sia un fantasma lì. Poco dopo il loro arrivo, la madre di Akio ha drogato Mitsuhiko e Genta . Conan e Ayumi scoprono un passaggio segreto che conduce al seminterrato. Là trovano Akio in una specie di gabbia. Madre di Akiosvai in camera; Conan e Ayumi possono nascondersi dietro un armadio. La madre di Akio parla brevemente con Akio, poi Conan emerge da dietro l'armadio e spiega che Akio è l'assassino di suo padre. La madre di Akio considera quindi di rendere i bambini innocui, ma Akio impedisce loro di farlo. La sua costernazione emotiva e il senso di colpa fanno sì che il giorno dopo, insieme a sua madre, confessi finalmente tutto alla polizia .

Gallery[]

Curiosità[]

  • Akio (昭雄) significa "Eroe glosioso" o (昭夫) "Uomo glorioso".
Advertisement