Detective Conan Wiki
Advertisement

Ako Amari (利 亜 子, Amari Ako) è ospite dell'hotel di montagna Suito . È anche la fidanzata non che assassina di Yoshitaka Nigaki.

Aspetto[]

Ako è una ragazza dai capelli marroni corti, occhi azzurre sulle labbra ha un rossetto rossetto.

Personalità[]

Ako è una ragazza tranquilla.

Storia[]

Passato[]

Quattro anni fa, il fratello di Ako, Natsuya Amari, è stato ucciso in una valanga. In quel giorno, era in albergo di montagna Ako Suito. Diversi anni dopo, credeva ancora che Natsuya sarebbe sopravvissuta.

Presente[]

Decima stagione[]

Caso 96: La verità dietro San Valentino[]

Ako sembra sollevato dopo il trasferimento

Ako sembra sollevato dopo il trasferimento.

Ako ritorna al Berghotel ogni anno alla stessa ora. Lì piange il fratello defunto e il signor Yuasa , anch'egli morto. Lì incontra Conan , Goro, Ran e Sonoko. I quattro arrivarono a fare il cioccolato, perché si tratta di un hotel alpino è noto. Ako si presenta con il suo fidanzato Yoshitaka Nigaki e la sua migliore amica Mika Konakawa .

Quindi Ako va nella foresta con Yoshitaka e lo uccide. Indossa gli occhiali da sole per coprire il momento effettivo del crimine. Più tardi va in cucina con Mika, Conan, Sonoko e Ran per creare finalmente i cuori di cioccolato per San Valentino . Quando inizia a nevicare pesantemente, Ako e Mika Yoshitaka vanno a cercare. I due vanno a prendere Kogoro e gli altri perché non riescono a trovare Yoshitaka fuori. Conan scopre Yoshitaka sdraiato di fronte a un albero - ma morto. Accanto a lui c'è un cuore di cioccolato, quello di Ako, che ha creato in cucina. Apparentemente Ako ha un alibi impermeabile perché era in cucina con Ran e Sonoko al momento del presunto crimine. Mika scopre un'immagine con macchie di sangue su una macchina fotografica. Conan combina che l'assassino può essere solo Ako. Ako ha dato il cane della famiglia Yuasa, Giro, il cuore di cioccolato. Questo lo ha portato alla morta Yoshitaka. Ako ha saputo dalla morte di suo fratello che Giro è un cane da salvataggio addestrato. Ha ucciso Yoshitaka perché stava filmando la morte di suo fratello da una distanza di sicurezza e non ha fretta di aiutarlo. Ako ha anche sentito un botto su questa videocassetta che ha scatenato la valanga. Confessa poi, ma pochi minuti dopo, tutti gli ospiti dell'hotel sonominacciati dai fucilidi Yuzo Sakami e Hajime Itakura. Si scopre che quel botto è stato causato da un colpo di fucile, rendendo i signori Sakami e Itakura i veri assassini di Natsuya Amari.

Gallery[]

Advertisement