Detective Conan Wiki
Advertisement

L'assistente di Tome, il cui nome proprio è sconosciuto, è una giovane agente della polizia scientifica di Tokyo. Compare solo nell'anime, la prima volta nell'episodio speciale 184 (numerazione giapponese). Per i film compare solo nel nono e nel sedicesimo, nei quali ha sempre un ruolo marginale. Lo stesso Character Desing è stato utilizzato in seguito, nell'episodio 687 (numerazione giapponese), anche per una giovane agente di polizia scientifica della Prefettura di Niigata e nell'episodio 817 per una della prefettura di Yamanashi.

Inizialmente fa solo qualche comparsa nella serie, ma negli episodi dal 505 al 608 (numerazione giapponese) il suo ruolo diventa più importante e appare più frequentemente. Dopo l'unico ruolo veramente importante avuto negli episodi 604-605 (numerazione giapponese), fa solo da comparsa nell'episodio 608 (numerazione giapponese), sedicesimo e in qualche episodio fino all'840.

Storia[]

Incontra di persona Conan durante il caso dell'omicidio di un famoso illusionista.

Aspetto[]

Le piace pettinarsi quasi sempre con due trecce, ma ogni tanto anche con la coda di cavallo.

Advertisement