Detective Conan Wiki
Advertisement

L'alibi perfetto (完璧なアリバイ Kanpeki na aribai) è il capitolo 11 del manga di Detective Conan.

Trama[]

Negishi e Abe hanno stipulato un'assicurazione sulla vita

Negishi e Abe hanno stipulato un'assicurazione sulla vita.

Goro , che ha oscurato Masaki Negishi fino a ieri, è il principale testimone che testimonia alla polizia . Scopre che il morto ha stipulato 500 milioni di yen nell'assicurazione sulla vita per Yutaka Abe . Abe spiega poi che entrambi avevano stipulato un'assicurazione sulla vita e che era una specie di gioco. Questo rende Abe il principale sospettato, ma ha un alibi presumibilmente impermeabile. Goro lascia con rabbia l'ufficio di polizia e spiega a Conan e Ran che stanno aspettando davanti alla stazione che lui stesso ha aiutato Abe a ottenere questo alibi attraverso le sue ombre. L'atto deve aver avuto luogo tra mercoledì sera e giovedì sera, ma il signor Abe era lontano da mercoledì mattina a venerdì sera, come si può vedere da numerose foto.

Conan scopre

Cona scopre un nuovo indizio.

Quando Goro rianalizza le foto nell'agenzia investigativa, Conan dice che c'è un orologio su ciascuna delle foto sullo sfondo. Goro si rende conto che Conan ha ragione e ricorda che gli dà sempre un indizio cruciale quando si blocca. Quindi pensa se Conan può davvero essere solo un ragazzo normale, ma dopo un errore Conan non è rapidamente d'accordo. Dopo qualche tempo di riflessione, Conan scopre una foto, che lo porta a risolvere il caso.

Apparizioni[]

Personaggi pricipali[]

Personaggi secondari[]

Posti[]

Advertisement