Detective Conan Wiki
Advertisement

Le foto parlano (写真は語る Shashin wa kataru) è il capitolo 12 del manga di Detective Conan.

Trama[]

Conan vs Yutaka Abe

Conan ferma Yutaka Abe.

Conan guarda di nuovo le foto di sorveglianza e nota che Masaki Negishi usa maggiormente la mano destra nelle foto di lunedì e martedì e mercoledì usa principalmente la mano sinistra. Secondo le dichiarazioni di Goro , anche Yutaka Abe avrebbe un movente. La sua azienda ha un debito di 300 milioni di yen , che potrebbe ripagare con la somma assicurativa di 500 milioni. Quando Conan viene a sapere che Abe vuole andare all'estero entro tre ore, si rende conto che non gli resta molto tempo. Esce dall'agenzia investigativa e chiama Goro da una cabina telefonica. Usando il cambia voce , finge di essere il commissario Megure , afferma che l'alibi di Abe è stato smentito e chiede a Goro di venire all'aeroporto. Quindi chiama l'ispettore Megure, finge di essere Goro e ordina anche a lui di andare all'aeroporto.

Cona si adormenta

Cona si addormenta davanti al videogioco.

Arrivati ​​all'aeroporto, Ran e Goro cercano Megure mentre Conan si allontana inosservato dal gruppo. Chiama Abe e gli dice che Masaki Negishi lo stava aspettando nel parcheggio dell'aeroporto. Abe entra nel parcheggio, si guarda intorno, ma non vede nessuno. All'improvviso una voce gli parla e descrive esattamente come ha costruito il suo alibi: Negishi è morto martedì notte, prima del viaggio di Abe. Mercoledì lo ha sostituito con un sosia mentre Abe parte per il suo viaggio e ritorna solo dopo il ritrovamento del corpo. A causa dell'incendio non è più possibile determinare l'ora esatta della morte. Dopo il chiarimento, Conan si rivela e chiede ad Abe se ha ragione. Abe poi ammette l' omicidio , ma dice anche che la polizia non crederebbe a un bambino. Conan poi gli mostra un registratore vocale che ha usato per registrare la confessione. Abe quindi attacca Conan e vuole ucciderlo. Tuttavia, con l'aiuto degli stivali potenziati, Conan può fermarlo. Qualche tempo dopo, Goro e Megure trovano Abe privo di sensi e il registratore vocale e si chiedono chi li abbia aiutati.

All'agenzia investigativa , Goro afferma che Abe ha detto che un bambino lo ha catturato e chiede a Ran dove è stato Conan per tutto questo tempo. Tuttavia, Ran respinge i sospetti di Goro come una sciocchezza.

Personaggi introdotti[]

Personaggi principali[]

Personaggi secondri[]

luoghi[]

oggetti[]

Advertisement