Detective Conan Wiki
Advertisement


Una soluzione e un'altra ancora (答ともうひとつの答 Kotae to mō hitotsu no kotae) è il capitolo 38 del manga di Detective Conan.

Trama[]

I Detective Boys stanno andando al tesoro

I Giovani Detective stanno andando al tesoro.

Conan , Ayumi , Genta e Mitsuhiko continuano a correre per la strada e trovano la quarta icona. Il quinto simbolo, invece, causa loro difficoltà. Camminano per tutta la strada fino ad arrivare all'Acquario di Nanbu .

Conan ha dei dubbi quando vede i loro inseguitori e riconosce uno di loro come il proprietario della borsa. Nello stesso momento nota il telegiornale trasmesso su alcuni reperti nella vetrina di un negozio di televisione ed elettronica. Racconta di tre ladri italiani di monete d'oro che avevano rubato una pentola d'oro in Italia un anno prima. Conan sospetta quindi che i loro inseguitori siano membri della banda di ladri.

Per sbarazzarsi dei loro inseguitori, Conan pensa a un trucco. Lui ei suoi amici seguono deliberatamente la strada sbagliata, così che la ricerca finisce invano. Conan spera che gli uomini non la inseguano dopo. Gli dà anche la possibilità di tenere i suoi amici fuori dal resto della relazione. Perché dice addio anche a loro e fa finta di andare a casa.

Si sbarazza dei tre uomini, ma non dei suoi amici. Hanno visto che Conan sembra voler fare l'ulteriore ricerca da solo e restare alle calcagna. Ha capito che i simboli dovrebbero rappresentare insegne al neon che puoi vedere solo di notte. Da qui la luna accanto al simbolo della Torre Toto. A poco a poco trovano le diverse posizioni che rappresentano i simboli sulla mappa del tesoro e Conan si rende conto dove è nascosto il tesoro stesso.

Apparizioni[]

Personaggi principali[]

Personaggi secondari[]

Posti[]

Advertisement