Detective Conan Wiki
Advertisement

L'uomo bendato (怪人...包帯の男 Kaijin...hōtai no otoko) è il capitolo 40 del manga Detctive Conan.

Trama[]

Conan Edogawa e Ran Mori si perdono mentre si recano nella appartata villa di montagna appartenente alla famiglia dell'amico e compagno di classe di Ran, Sonoko Suzuki. Quando finalmente inciampano attraverso il ponte che conduce lì, vedono un uomo con un cappotto e un cappello con la faccia avvolta in bende davanti a loro, ma poi scompare. Sonoko li saluta alla porta, incontrando Conan per la prima volta, anche se lei si lamenta che la sua presenza renderà più difficile il suo appuntamento con una delle sorelle dei simpatici ragazzi, Ayako Suzuki, invitata durante il viaggio. Ran chiede se qualcuno di loro aveva una faccia bendata, cosa che Sonoko nega prima di mandarli a cercare la loro stanza al secondo piano. Senza sapere quale delle loro stanze sia, Ran si imbatte accidentalmente in tre uomini in vari stati di spogliarsi prima di trovare la stanza vuota riservata a lei e Conan.

I tre uomini risultano essere stati nello stesso club cinematografico al college di Ayako e di un'altra donna, Chikako Ikeda. Masaru Ohta era attore, Hiroki Sumiya era cameraman ed effetti speciali, Ryoichi Takahashi era tuttofare e tecnico di scena, Ayako si occupava di trucchi e costumi, e Chikako, uno sceneggiatore ora pubblicato, ha diretto e scritto. Mentre ricordano, Ayako menziona la scomparsa di una ragazza di nome Atsuko, che aumenta immediatamente la tensione nella stanza. Chikako perde la pazienza e scatta che sono venuti per rilassarsi, senza provocare una morte di due anni fa. Per ripristinare la buona atmosfera, Ayako va a cucinare la cena e Ryoichi va a riparare parte del tetto prima che piova. Ancora arrabbiato, Chikako parte da solo per fare una passeggiata.

Mentre aspettano la cena, Sonoko ammira il bell'aspetto di Masaru, dopo aver respinto l'aspetto più semplice di Hiroki e Ryoichi per il sovrappeso. Sonoko prende in giro anche Ran per il suo rapporto con Shinichi, prima che Masaru interrompa e invita Ran a camminare privatamente sotto la pioggia. Ran è troppo agitato dall'invito a respingerlo, con sgomento di Sonoko e Conan. Seguono a distanza, troppo lontano per sentire Ran spiegare a Masaru i suoi sentimenti per Shinichi. Masaru le dice di trovare un nuovo ragazzo e si offre di ricoprire il ruolo, ma un improvviso lampo nelle vicinanze spaventa Ran e scappa da sola nella foresta. Conan la insegue, ma è fuori dalla vista - e mentre cerca di orientarsi da sola, l'uomo bendato le si avvicina di soppiatto con un'ascia!

Advertisement