Detective Conan Wiki
Advertisement

Una persona importante (大事な人!? Daiji na hito!?) è il capitolo 105 del manga di Detective Conan.

Trama[]

Conan si sveglia e sorprende Ran a sgattaiolare fuori di casa. Dice che incontrerà Shinichi per colazione, il che rende felice Conan fino a quando non si sveglia abbastanza da capire che Ran non potrà incontrarlo. Anche se cerca di non preoccuparsene, finisce per seguirla con la scusa che vuole vedere anche Shinichi. Ran ammette che non si incontrerà con Shinichi, ma tutto ciò che dirà a Conan del suo "appuntamento" è che è una persona importante per lei. Quando Conan rifiuta di andarsene, Ran esce per prendere delle torte con cui corromperlo. Conan osserva arrivare altri avventori di caffetterie: una donna con i capelli scuri e gli occhiali da sole che continua a controllare l'orologio, una studentessa laureata con la sua tesi e una bella avvocato con un appuntamento. Mentre Conan la osserva, ottiene una forte vibrazione che gli fa pensare che sia arrabbiata. Arriva un altro mecenate, un omone con una benda sull'anulare che si siede immediatamente al bar. La donna dai capelli scuri chiede dopo il bagno, anche se sa già che non sono separati per genere. La strana conoscenza attira l'interesse di Conan prima che i suoi pensieri siano interrotti dall'arrivo di Shiro Wakaoji, un bel giovane con un appuntamento programmato. Il telefono di Shiro squilla e si vanta con un amico di quanto facilmente sarà in grado di approfittare del suo appuntamento, la cui descrizione sembra che potrebbe essere Ran.

Prima che Conan possa fare qualsiasi cosa, Ran lo chiama al telefono del ristorante, spiegando il suo ritardo e chiedendo se qualcuno la stava cercando. Conan descrive Shiro come "qualcuno con i capelli lunghi", che Ran afferma che deve essere il suo appuntamento anche se i capelli sono generalmente legati indietro, come Shiro ha fatto subito dopo aver ricevuto il suo telefono. Shiro va in bagno poco prima che Ran riattacchi per tornare al caffè. Tuttavia, quasi immediatamente, Shiro urla perché ha trovato del sangue fuoriuscire da un bagno. Conan si precipita dentro e dopo aver trovato la porta della stalla bloccata, salta per sbirciare sopra. La donna dai capelli scuri di prima, Yayoi Himeno, è disordinatamente morta sul pavimento.

Advertisement