Detective Conan Wiki
Advertisement


Il millepiedi (百足 Mukade) è il capitolo 613 del manga Detective Conan.

Trama[]

Scontro tra Heiji e Kansuke Yamato

Scontro tra Heiji e Kansuke Yamato.

Goro Mori , Ran Mori e Conan Edogawa sono con la famiglia Torada . Il capofamiglia Naonobu Torada incaricò Goro di indagare sull'omicidio di suo figlio Yoshiro Torada . Yoshiro è stato catturato da un tornado durante una tempesta e gettato su una roccia, ferendosi alla testa. Qualcuno l'ha trovato ma non ha chiamato i soccorsi, ha semplicemente messo un millepiedi accanto a lui ed è scomparso.

Allo stesso tempo, Heiji Hattori e Kazuha Toyama sono con la famiglia Tatsuo , inimicizia con i Torada. Il capofamiglia Tamefumi Tatsuo assunse Heiji per indagare sulla morte di suo figlio Koji Tatsuo , che fu trovato legato e ucciso in una montagna di terra poco dopo la morte di Yoshiro Torada. Su di lui è stato trovato anche un millepiedi schiacciato. I Tatsuo presumono che i Torada abbiano ucciso Koji. Quando Goro vuole interrogare il secondo figlio dei Tatsuo, si scopre che Heiji ha fatto lo stesso prima. Allo stesso tempo, Heiji e Kazuha interrogano il secondo figlio di Torada e si scopre che Goro l'ha già fatto prima.

Quando Heiji sente due persone litigare in un fienile, pensa che uno di loro sia Goro e irrompe, ma Kansuke Yamato , il commissario locale, e Yui Torada , moglie del defunto Yoshiro, stanno litigando lì. Anche Goro e gli altri due arrivano e Kansuke esprime il sospetto che accadranno altri omicidi.

Apparizioni[]

personaggi principali[]

personaggi secondari[]

posti[]

  • Casa della famiglia Tatsuo
  • Casa della famiglia Torada
Advertisement