Detective Conan Wiki
Advertisement

Il Caso della Cicatrice del Primo Amore è il caso 194 dell' anime Detective Conan.

Gli autori del caso sono Ryuhei Kusumoto e Sogo Banba , che hanno cercato di ottenere un biglietto da 100 milioni di yen che Kurumi Shodo voleva dare al ragazzo che ha incontrato molti anni fa e che le ha salvato la vita. I due hanno finto di essere questo per ottenere i soldi.

Introduzione[]

Dopo aver perso una scommessa sull'ippica, Goro è molto deluso. Ran poi si ricordò di una storia che aveva visto in precedenza in televisione.

L'incidente di quel tempo lasciò Kurumi cieca

Kurumi e Gari nell'incidente.

Parlava di una donna che ha vinto 100 milioni di yen alla lotteria e ora vuole dare i soldi a un ragazzo che una volta le ha salvato la vita. A quel tempo, si era lanciato in modo protettivo davanti a lei in un incidente e aveva subito un grave infortunio. Quando Goro chiede maggiori dettagli, Ran dice che la donna era cieca in quel momento e quindi non può riconoscere il ragazzo dal suo aspetto, invece vuole riconoscerlo dalla cicatrice dell'incidente. All'improvviso Kurumi Shodo , proprio questa donna, arriva all'Agenzia Investigativa Mori spiega che il ragazzo aveva una ferita orizzontale alla parte superiore del corpo che correva da un lato all'altro. Quando ha chiamato in televisione per trovare il ragazzo che stava cercando, due uomini si sono fatti avanti e la signora Shodo ora istruisce Kogoro per scoprire se Ryuhei Kusumoto o Sogo Banba è il ragazzo di nome "Gari" che l'ha salvata allora.

Vittima[]

Kurumi Shodo

Kurumi Shodo.

Kurumi Shodo ha 39 anni ed è figlia di genitori importanti. È cieca da un incidente di 30 anni fa in cui è stata salvata da "Gari". A quel tempo era in vacanza con i suoi genitori a Izu sulla spiaggia e lì ho incontrato Gari. I due sono diventati amici e Kurumi ha cercato di prolungare la sua vacanza in modo da poter stare più a lungo con Gari, di cui si era innamorata. Può convincere i suoi genitori a restare un altro giorno. Quando vuole dirlo a Gari, viene investita da un camion. Gari si gettò davanti a lei per salvarla, il che lo lasciò con una lunga cicatrice dritta lungo la parte superiore del corpo. La cicatrice è l'ultima cosa che Kurumi ricorda perché in seguito la sua vista è peggiorata. Successivamente, può ricordare di essersi svegliata cieca in ospedale. Gari l'aveva portata in ospedale dopo l'incidente e poi era scomparsa con la dichiarazione che avrebbe informato i suoi genitori.

Sospetti[]

Poiché solo uno dei due uomini che hanno risposto alla chiamata di Shodo può essere "Gari", uno di loro deve essere un impostore.

Sogo Banba e Ryuhei Kusumoto

Delle foto di Sogo Banba e Ryuhei Kusumoto.

  • Sogo Banba: Ha 41 anni e ha una cicatrice orizzontale che va da un lato all'altro del petto. Da bambino afferma di essere stato molto diligente a scuola.
  • Ryuhei Kusumoto: Ha 42 anni e ha anche una cicatrice orizzontale, ma è sulla schiena. Quando è stato intervistato da Goro, spiega che era molto magro.

Prove[]

  • Lunghezza della cicatrice: Le cicatrici dei due uomini si estendono da un lato all'altro, che corrisponde a una lunghezza di 30 cm. Tuttavia, è il caso delle cicatrici che non crescono, quindi la cicatrice dovrebbe essere molto più corta poiché il corpo di un ragazzo è relativamente stretto.
  • "Gari" e i suoi cibi preferiti: Il soprannome del ragazzo di allora era "Gari", che permette diverse interpretazioni. Tuttavia, se sai che il ragazzo amava il ginger ale, il sushi e le strisce di zenzero nei noodles fritti, si scopre che il soprannome dovrebbe significare "zenzero".
  • Personalità "Garis" : Il ragazzo è molto sincero e onesto e non può accettare nulla che non gli appartenga. Tuttavia, né il signor Kusumoto né il signor Banba sembrano avere problemi ad accettare il biglietto della lotteria da 100 milioni di yen della signora Shodo .

Motivo[]

Sia Ryuhei Kusumoto che Sogo Banba hanno contattato Kurumi Shodo per trarre profitto dalle rispettive cicatrici e ricevere i 100 milioni di yen.

Varie[]

Gari

Il vero Gari.

  • La parola "Gari" ha diversi significati. Può essere chiamato "bufalo" e "zenzero", e "garigari" significa qualcosa come "salice".
  • Il vero ragazzo di allora è Taisuke Hoya , il maggiordomo di Kurumi Shodo. A quanto pare, la signora Shodo lo sapeva per tutto il tempo e dando via il lotto voleva solo fargli identificare finalmente se stesso.
  • Parallelamente alle indagini sul caso "Gari", Goro , Wataru Takagi, Kazunobu Chiba, Juzo Megure e Kiyonaga Matsumoto nel caso del serial killer che ha inflitto la sua cicatrice a Matsumoto. Proprio come i due sospetti in questo caso, questo ha una lunga cicatrice diritta sulla parte superiore del corpo. Nel corso delle indagini, Ryuhei Kusumoto è sospettato di essere l'assassino, ma Kusumoto spiega che ha solo copiato la sua cicatrice dal vero autore .
Advertisement