Detective Conan Wiki
Advertisement

La caccia al tesoro (探偵団サバイバル事件, Tantei-dan survival (sabaibaru) jiken) è l'episodio 33 dell'anime Detective Conan.

Trama[]

Il professor Agasa spiega la caccia al tesoro ai Detective Boys

Il professor Agasa spiega la caccia al tesoro ai Giovani Detective.

Il dottor. Agasa sta cercando a casa sua una mappa del tesoro che è tra le sue carte. Il giorno successivo i Giovani Detective lo portano nella foresta a bordo del suo Maggiolino VW al completo . I Detective Boys non vedono l'ora che arrivi la caccia al tesoro, ma Conan preferirebbe sapere dove il professore ha preso la mappa. Sorride e dice solo che lo scoprirà presto. I cinque montarono la loro tenda su un fiume. Conan guarda la mappa e la trova subito noiosa perché pensa di essere troppo vecchio per una caccia al tesoro. Prima devono andare al London Bridge, ma il professore resta dietro alla tenda. Puoi farlo oltre il ponte, che risulta essere piuttosto traballante. Tuttavia, quando arrivano dall'altra parte, lei crolla dietro di loro, in modo che non possano più tornare al campo.

Anche due uomini stanno cercando il tesoro

Anche due uomini stanno cercando il tesoro.

Allo stesso tempo, anche due uomini stanno cercando il tesoro nella foresta. Alla fine, i Giovani Detective incontrano i due uomini in una radura e Conan nota che sembrano avere la stessa carta che hanno. Nota anche che non sono amanti della foresta e sembrano anche molto sospettosi. Dopo che i due uomini hanno lasciato la radura, i bambini tornano al puzzle sulla mappa. Ci sono cinque alberi mostrati lì, ma ci sono solo quattro alberi nella radura. Conan vede immediatamente che ci sono cinque alberi e spiega loro l'enigma. Poi vengono a una montagna che devono arrampicarsi su una catena. Ma poco prima che arrivino in cima, una linea serpeggia intorno alla mano di Genta. Per paura lascia andare la catena e trascina gli altri con sé. Atterrano nel fiume e per asciugarsi, accendono un fuoco e riposano. I due uomini hanno intanto raggiunto un segno, ma lo buttano giù per la frustrazione. Il cartello probabilmente diceva "est", ma non sai in quale direzione andare. Mentre il professor Agasa sta ancora pescando, scopre il cappello di Ayumi nell'acqua e si chiede se sia stata una buona idea lasciare che i quattro escano da soli.

I Detective Boys scoprono il tesoro giusto

I Giovanni Detective scoprono il tesoro giusto.

Dopo una lunga marcia tra alti e bassi, i bambini arrivano al cartello distrutto e Conan ha un'idea. Versa l'acqua sulla lavagna, ci strofina la terra e la scritta può essere letta. Conan allora sa da che parte è est e la ricerca continua. Dopo un puzzle di pietra, grazie a Mitsuhiko , trovano una scala in mezzo a un prato. Questo porta in una piccola grotta e troverai una borsa contenente gioielli e gioielli. Ma all'improvviso compaiono i due uomini e minacciano i bambini con una pistola. Ma Conan riesce a inabilitare i criminali con l' aiuto dei suoi potenti kickboots . Quindi i quattro trovano il vero tesoro, che risulta essere un pezzo di carta scritto. Sulla carta si dice che hanno sperimentato molto nella loro caccia al tesoro e che hanno condiviso esperienze e questo è esattamente il "tesoro dell'esperienza". Alla fine, Conan nota che la nota è stata firmata da suo padre Yusaku Kudo e che è stato lui a nascondere il tesoro a questo punto.

Apparizioni[]

Personaggi principali[]

Personaggi secondari[]

  • Ladri di gioielli

Posti[]

Oggetti[]

Advertisement