Detective Conan Wiki
Advertisement


L'amico del cuore (赤鬼村火祭殺人事件 Akaoni Mura Himatsuri Sastujin Jiken) è l'episodio 38 dell'anime Detective Conan.

Trama[]

Goro segue il signor Neshigi

Goro segue il signor Neshigi.

Conan si chiede se troverà mai gli uomini in nero . Ma il professor Agasa lo incoraggia . Dovrebbe essere paziente, perché se Goro diventa più famoso, potrebbe incontrare l'organizzazione durante un caso. Quando Conan sta andando a scuola, incontra Goro , che sta pedinando un uomo. Paura di essere scoperto, Goro lo manda via.

Il mucchio di fuoco, dove è stato trovato il cadavere

Il mucchio di fuoco, dove è stato trovato il cadavere.

La sera dell'11 ottobre inizia una grande festa. Gli abitanti del villaggio hanno dato fuoco a una grande catasta di legna. Una donna nota un cadavere in mezzo al fuoco e inizia a urlare. In agenzia investigativa, Goro conta il denaro guadagnato per tre giorni di ombreggiatura. Nel frattempo, c'è un servizio televisivo sul cadavere nella catasta di legna in fiamme. Goro è scioccato nello scoprire che questo è l'uomo che ha seguito negli ultimi giorni.

Il giorno dopo i Moris vanno alla polizia, dove Goro dovrebbe rilasciare una dichiarazione, Ran e Conan devono aspettare fuori. La vittima Masaki Negishi aveva registrato un'assicurazione sulla vita di 500 milioni di yen e il suo amico Yutaka Abe come beneficiario sulla base di una scommessa. Quando Megure ha chiesto perché Goro avrebbe dovuto pedinare il suo amico, Abe risponde che era preoccupato che Negishi fosse apparentemente minacciato. Goro deve a malincuore confermare l'alibi di Abe a causa del suo pedinamento, ma si arrabbia sulla via del ritorno all'agenzia investigativa, perché è sicuro che Abe sia l'assassino.

Le foto dimostrano l'alibi di Abe durante il presunto periodo di morte

Le foto dimostrano l'alibi di Abe durante il presunto periodo di morte.

Il giorno dopo, Goro è di umore ancora peggiore perché ad Abe sono stati pagati i soldi dell'assicurazione. Goro sta ancora cercando di confutare l'alibi di Abe e guarda le sue foto di viaggio. Conan nota immediatamente che Abe è in piedi davanti a un orologio in tutte le immagini. Quando Conan fa cadere accidentalmente le foto ombreggiate dalla busta sulla pila con le altre foto e le ordina, nota che Negishi era mancino in alcune immagini, ma destro in altre. Il Negishi che Goro ha pedinato era quindi un doppelganger.

Mentre il tempo stringe e Abe vuole lasciare il paese, Conan attira Kogoro e Megure all'aeroporto con l'aiuto del cambia voce . Mentre l'aereo di Abe sta per decollare, Conan deve prenderlo da solo e risolvere il caso . Lo attira nel parcheggio dell'aeroporto e gli presenta le sue conclusioni. Conan consiglia ad Abe di costituirsi, ma si limita a ridere, ammette tutto, ma è anche sicuro che nessuno crederà a un bambino. Ma Conan era così intelligente e ha registrato la confessione su un dittafono. Abe cerca di uccidere Conan, ma si morde il dito e lo prende a calci con l' aiuto dei power kickbootsuna gomma su Abe. Quando arriva la polizia, trovano l'assassino privo di sensi e il registratore vocale.

Apparizioni[]

Personaggi principali[]

personaggi secondari[]

posti[]

oggetti[]

Advertisement