Detective Conan Wiki
Advertisement

La grande festa (カラオケボックス殺人事件, Karaoke bokkusu satsujin jiken) è l'episodio 42 dell'anime Detective Conan.

Trama[]

Alla vigilia di Natale Ran , Conan e Sonoko si trovano di fronte a un centro commerciale. Parlano del fatto che Shinichi non ha chiamato di recente. Attualmente Sonoko è entusiasta di Tatsuya Kimura, la cantante della band Lex. Invita Conan e Ran a venire a un incontro privato con la band che suo padre ha organizzato.

Ran and Sonoko

Ran e Sonoko al karaoke.

La prossima domenica l'incontro si svolgerà in un bar karaoke. Sonoko e Ran sono i primi a cantare e sono elogiati per la loro performance. Anche Tatsuya, che è già un po 'ubriaco, la loda, ma offende la sua band. Quando la manager Mari Terahara cerca di impedirgli di bere ancora, si arrabbia immediatamente e insulta anche lei. Sfoga la sua frustrazione anche sul batterista Katsumi Yamara e sul chitarrista Mieko Shibazaki. Poco dopo, Go Sumi porta il cibo. Anche Tatsuya lo offende, poiché Sumi era l'ex leader della band del suo vecchio gruppo.

Bar karaoke

Il bar karaoke.

All'improvviso la canzone successiva suona "Rudolph The Red Nosed Reindeer", che Tatsuya ha selezionato appositamente per Mari, perché ha creduto in Babbo Natale fino all'età di 14 anni. Dopo aver iniziato a cantare, Conan nota che Tatsuya la guarda tristemente. Dopo che la canzone è finita, Mieko canta, piangendo per la sua canzone. Tatsuya annuncia che sta piangendo perché presto lascerà la band. Poco dopo si può ascoltare la canzone "Bloody Venus", che canta Tatsuya. Mari ricorda loro che devono andare a un talk show, ma Tatsuya è di nuovo cattiva con lei. Poco dopo entra nell'atrio per dire ai produttori che faranno tardi.

Death of Tatsuya Kimura

La morte di Tatsuya Kimura.

Dopo che Tatsuya finisce la sua canzone, inizia a mangiare una pallina di riso. Ma all'improvviso crolla. Ran vuole chiamare rapidamente un'ambulanza, ma Conan si accorge già che Tatsuya è morto. Sente anche l'odore del cianuro sulla manica di Tatsuya. Poco dopo arriva la polizia , compresa l' ispettore Megure . Conan esprime il sospetto che l'autore debba essere una delle quattro persone che sono entrate nella stanza, quindi: Go Sumii, Kasumi Yamara, Mieko Shibazaki o Mari Terahara.

Megure sospetta che Mieko sia il colpevole perché la scientifica ha trovato tracce di veleno sul microfono e Mieko ha cantato poco prima di Tatsuya. Mieko dice che Tatsuya l'ha recentemente rifiutata. Tuttavia, nega di essere l'assassino. Anche loro, come gli altri presenti, negano di aver scelto il brano "Bloody Venus". Quando Conan chiede a Ran se Tatsuya butta via la sua giacca per tutte le canzoni, Ran spiega che lo fa solo per questa canzone. Conan vede la luce e chiede all'ispettore dove è stato trovato del veleno ovunque. Era sul gomito, sulla pelle e sulla maglietta. Tuttavia, sulla giacca non sono state trovate tracce di veleno. Poi tutto diventa chiaro a Conan e sa come l'autore ha distribuito il veleno. Deve essere qualcuno che indossa la stessa giacca di Tatsuya,

Conan poi chiede a Mieko se Tatsuya e Mari hanno sempre combattuto in quel modo. Lei lo afferma e aggiunge che lui ha sempre iniziato a provocarla. Poco tempo dopo, un poliziotto porta a Megure alcuni effetti personali della vittima, inclusa una foto. Sumi poi dice a Conan che questa è una foto della vecchia band. Dice anche che solo lei e Tatsuya sono nel mondo della musica. Si riferisce a Mari e la mostra nella foto, dove sembra completamente diversa. Quando Sumi raccoglie l'immagine, Conan nota del testo sul retro. Questo gli permette di dedurre l'autore del reato. Entra in una stanza vuota e chiama con la sua voce come Shinichi da Megure in stazioneper risolvere il caso. La polizia, la band, Ran e Sonoko tornano immediatamente sulla scena del crimine. Una volta lì, inizia a indagare sul caso tramite l'altoparlante.

Tutti aspettano con impazienza le indagini sul caso di omicidio

Tutti aspettano con impazienza le indagini sul caso di omicidio.

Su richiesta di Conan, Mari getta via la giacca prima di iniziare a cantare

Su richiesta di Conan, Mari getta via la giacca prima di iniziare a cantare.

Quando Megure chiede perché "Rudolph The Red Nosed Reindeer" sta suonando, Conan risponde che è la canzone cantata dall'autore Mari Terahara. Conan le chiede di cantare "Bloody Venus" come Tatsuya. Dovrebbe anche buttare via la giacca mentre canta. Dopo la canzone, Conan le offre qualcosa da mangiare. Esita perché ha toccato brevemente il collasso di Tatsuya e ora teme che anche lei venga avvelenata. Conan poi dice a Megure di cercare l'accendino di Tatsuya nella sua giacca. Ciò dimostra che questa giacca apparteneva a Tatsuya e che lei l'ha scambiata.

Quando Mieko Conan le chiede il motivo, Megure chiede di guardare la vecchia foto del nastro. Mari spiega poi ai presenti che aveva subito un intervento chirurgico al viso per Tatsuya. Era follemente innamorata di Tatsuya, proprio come Mieko. Tuttavia, dopo il suo intervento chirurgico al viso era solo cattivo con lei e apparentemente la odiava. Ma Conan le spiega che è un tragico errore, perché Tatsuya l'ha sempre amata. La nuova canzone solista di Tatsuya era una canzone d'amore per lei perché non poteva dirle i suoi veri sentimenti. Poco dopo Mari scoppia in lacrime e viene arrestata.

Qualche tempo dopo, Ran aspetta pazientemente davanti alla casa di Shinichi per incontrarlo. Nel frattempo, il professor Agasa e Conan li guardano e pensano a cosa possono fare. Poi viene in mente qualcosa a Conan, corre in casa e accende tutte le luci. Allora anche Ran entra in casa per guardare. Ma poi la luce si spegne di nuovo e Conan affronta Ran. Dopo una breve conversazione, lascia e lascia a Ran il suo regalo di Natale.

Apparizioni[]

Personaggi principali[]

Personaggi secondari[]

  • Tatsuya Kimura
  • Mieko Shibazaki
  • Vai Sumi
  • Mari Terahara
  • Katsumi Yamara

Posti[]

Oggetti[]

Advertisement