Detective Conan Wiki
Advertisement

Le due sorelle: prima parte (バスルーム密室事件(前編), Bathroom (basurūmu) misshitsu jiken (zenpen)) è l'episodio 121 dell'anime di Detective Conan.

Trama[]

Mina Aoshima acquista per sua sorella Masayo Aoshima , dal momento che sta preparando il suo trasloco e prepara le sue cose. Dopo il suo ritorno, Mina vuole aiutare e sua sorella le chiede di strappare il nastro da imballaggio per le scatole mobili in piccoli pezzi e incollarle al bordo del tavolo. Masayo prende una birra dalla sua borsa della spesa e chiede a Mina di accettare le sue congratulazioni per l'impegno e vorrebbe brindare con lei. Getta due compresse gassate in uno degli occhiali. Conan Edogawa , Ran Mori e Goro Mori sono seduti in un bar. Goro non vede davvero l'ora di Yoko Okino concert e quindi Ran e Conan lo prendono in giro. Ran fa notare a Goro che il concerto sta per iniziare e si accorge quando vuole mostrare a Ran il suo biglietto speciale per averlo perso. Dopo una ricerca selvaggia, è disperato e presenta piani per come potrebbe ancora andare al concerto. Ran è indignato per questo, ma i due vengono interrotti da Masayo, che parla ad alta voce con qualcuno al telefono e si arrabbia perché il partner della conversazione non vuole andare al concerto di Yoko Okino.

Kogoro rave

Goro annusa i fiori destinati a Yoko.

Al termine della conversazione, Kogoro Masayo gli chiede di consegnare la carta a un buon prezzo. Glielo dà persino gratuitamente, a condizione che la porti in macchina e raccolga anche sua sorella. In macchina, Masayo dice che trova strano che sua sorella non vedesse l'ora del concerto di Yoko Okino, ma non arriva, e dice anche che è preoccupata. Dice anche che non risponderà al telefono e si è sentita depressa ultimamente. Kogoro chiede a Masayo della sua fascia e indica il nuovo CD, che include la fascia come bonus, che Kogoro non può sapere perché ottiene sempre i CD direttamente da Yoko. Quindi Kogoro rivela di essere il famoso detective maestro. Masayo è un po 'scioccato. Si allontana pensierosa e nervosa

Arrivato a casa, Masayo va nella stanza di sua sorella perché ha visto che le sue scarpe sono ancora lì e crede di essere ancora addormentata. Nel frattempo, Kogoro, Ran e Conan danno un'occhiata alla stanza di Masayo e scoprono che deve essere una vera fan della pop star e anche sua sorella, dal momento che tutti i CD e gli album sono duplicati.

La morte di Mina Aoshima

La morte di Mina Aoshima.

Quando sentono bussare dalla stanza accanto, i tre si precipitano lì e trovano Masayo che batte disperatamente sulla porta del bagno e chiama il nome di sua sorella. La porta del bagno è sigillata con del nastro adesivo e un addio è scritto nella scrittura a specchio. Kogoro dice di aprire la porta insieme. Quando entrano in bagno, Mina giace morta sul bordo della vasca. Si era tagliata la linea del polso. Kogoro presume che fosse un suicidio, Conan non ne è convinto. A un esame più attento del corpo, nota che potrebbe esserci qualcosa di sbagliato nelle incisioni sul polso di Mina. L'unica cosa che lo preoccupa è come l'assassino è uscito dal bagno.

La stanza è sigillata

La stanza è sigillata.

Dopo che la polizia è sul posto, Goro crea le prime teorie sul perché Mina abbia sigillato il bagno. Prende come riferimento il detergente che è stato sparso sul pavimento del bagno e, in una certa combinazione, provoca fumi tossici. Presume che Mina volesse essere al sicuro e avesse pianificato bene il suo suicidio, ma era disperata nel scoprire che aveva ottenuto il detersivo sbagliato e si era uccisa con il rasoio. A riprova di ciò, mostra una ricevuta che il Detective Takagi sotto ordine del Commissario Megure di indagare. Conan ora attira l'attenzione sui tagli sul suo polso e Megure si rende conto che pensa anche che i tagli siano strani perché non corrono paralleli ma incrociati. Conan sottolinea inoltre che il bordo della vasca è stato pulito. Masayo suggerisce che il rotolo di nastro che si trovava nella vasca da bagno potrebbe essere stato in precedenza a questo punto sul bordo della vasca. Goro è d'accordo. Un collega del dipartimento di medicina legale assicura anche a Megure che sul nastro sono presenti solo le impronte digitali di Mina.

Conan cattura Masayo

Conan cattura Masayo.

GORO chiede nuovamente a Masayo il biglietto per il concerto, dal momento che il caso gli è chiaro e vuole ancora andare al concerto. Lei accetta e va nella sua stanza per prendere la carta di Mina. Quando scompare nella stanza e chiude la porta, inizia a ridere. Tuttavia, Conan la interrompe perché è anche nella sua stanza. Indica le tracce di adesivo sul tavolo e quando lascia la stanza, Masayo estrae un fazzoletto e vuole rimuovere le tracce. Un ciondolo Yoko Okino cade sul pavimento. Conan lo raccoglie per lei e le dice che le prove hanno già esaminato e fotografato i segni adesivi. È completamente convinto che Masayo sia l'assassino, ma ha ancora qualche domanda.

Apparizioni[]

Personaggi principali[]

Personaggi seccondari[]

  • Masayo Aoshima
  • Mina Aoshima

Posti[]

  • Casa della famiglia Aoshima
Advertisement