Detective Conan Wiki
Advertisement

I pericoli dell'amore: prima parte (本庁の刑事恋物語(前編), Honchō no keiji koi monogatari (zenpen)) è l'episodio 146 dell'anime Detective Conan.

Trama[]

L'ufficio di polizia sembra piuttosto vuoto

L'ufficio di polizia sembra piuttosto vuoto.

I Giovani Detective sono andati al quartier generale della polizia di Tokyo con il professor Agasa per testimoniare su ciò che è successo nel castello. Ai vuole tornare a casa perché è dell'opinione che le dichiarazioni degli altri dovrebbero essere sufficienti, ma quando Takagi appare e chiede a tutti di venire, lei cambia idea e decide di restare. Takagi li conduce in un ufficio quasi vuoto e poi sente la delusione dei bambini perché hanno immaginato diversamente la questura. C'è l' ispettore Megure che aveva ordinato al gruppo di presidio sta lavorando ad un altro caso, Takagi registra le dichiarazioni. Dice che ha un appuntamento alle 17:00, ma i bambini notano quanto sia trascurato. Quando gli viene chiesto se ha una ragazza, risponde di no, ma ha già qualcuno in mente. In quel momento, l' agente Sato entra nella stanza e si presenta. Takagi è perplesso perché Sato dovrebbe lavorare alle indagini su una rapina in banca . Sato spiega che il direttore della filiale della Toto Bank Keizo Masuo l'ha chiamata perché era con sua moglie voleva venire al presidium. Sua moglie, che in precedenza aveva chiamato Takagi, sembra essere in grado di fornire informazioni su uno degli autori coinvolti nell'attacco. Doveva venire da sola alle 17:00, ma il signor Masuo ha detto durante una telefonata con Sato che sarebbero venuti alle 14:00.

La signora Masuo è stata presa in ostaggio

Sato spiega che la signora Masuo è stata presa in ostaggio.

Sato chiede a Takagi se ha visto Yumi perché era il suo compleanno il giorno prima e lei le ha detto un sacco di sciocchezze. Takagi dice di no, ma ripensa a Yumi dicendogli che Sato le aveva detto che era interessata a un collega. Nel frattempo, il signor Masuo appare al Praesidium ed è sorpreso che sua moglie non sia ancora arrivata. Era ancora in banca e voleva incontrare sua moglie al presidio. Poco dopo chiama a casa e continua a controllare l'orologio. Sua moglie risponde al telefono e parla con Takagi. Pensa che l'appuntamento sia solo alle 17:00 e non è a conoscenza del cambio di appuntamento. All'improvviso ci fu un urlo dall'altra parte della linea e tutti notarono che Takagi aveva premuto il tasto dell'altoparlante.

Conan crede che l'omicidio sia andato diversamente da quanto tutti sospettano

Conan crede che l'omicidio sia andato diversamente da quanto tutti sospettano.

La polizia si reca immediatamente a casa di Masuo e il signor Masuo racconta di un uomo che gironzolava spesso per casa. Conan non pensa che fosse uno dei ladri, dopotutto, la signora Masuo era in contatto con la polizia e avrebbe dovuto dire qualcosa. Quando arrivano all'appartamento, il signor Masuo manda Takagi e Sato al piano di sopra, dicendo che vuole guardare lui stesso in soggiorno. Conan nota un buco ben tagliato nella finestra. Nello stesso momento, il signor Masuo grida dopo aver scoperto il corpo di sua moglie. L'orologio segna le 14:46 e il signor Masuo chiede a Takagi se poteva essere uno dei rapinatori di banche del giorno precedente. Conan, tuttavia, si chiede se Masuo stia giocando il gioco sbagliato, dopotutto, il cadavere si nota quando entra nella stanza, ma Masuo ha urlato solo più tardi.

Takagi si presenta a Sato e Shiratori come coppia

Takagi immagina Sato e Shiratori come una coppia.

Gli agenti di polizia che arrivano vengono informati e Conan spiega la sua supposizione che la signora Masuo doveva essere stata in anticipo sulla cyclette. Quando la polizia interroga il quartiere e vuole perquisire la casa, arriva l' ispettore Ninzaburo Shiratori , supponendo che l'assassino intendesse uccidere la signora Masuo sin dall'inizio. Gli sembra ragionevole che sia stato uno dei rapinatori di banche, poiché ha chiarito durante la telefonata che è collegata alla polizia ed è stata pugnalata alle spalle. Il rapinatore di banche credeva che la signora Masuo stesse cercando di testimoniare al telefono. Alla fine fu presa in ostaggio e, nel corso della rapina , divenne la moglie del sovrintendente Megure scambiato, che si è offerto volontario per lo scambio. Tuttavia, Conan spiega che ci sono solo due metri di spazio al volante e che non ci sono porte. Sorge la domanda su come l'autore abbia commesso l'omicidio inosservato. All'inizio, Sato e Shiratori non vogliono credergli, ma dopo la sua spiegazione il pensiero li lascia perplessi. Apprendono dal Sig. Masuo che sua moglie ha guidato la bici per un'ora ogni giorno alle 14:00. Shiratori crede che l'autore si fosse nascosto sullo scaffale e spiega la sua ipotesi. L'autore del reato sembrava conoscere la routine quotidiana della sua vittima e ha ottenuto l'accesso all'appartamento con l'aiuto del foro nel vetro della finestra. Tuttavia, Conan sa già che il signor Masuo ha ucciso sua moglie.

Apparizioni[]

Personaggi principali[]

Personaggi secondari[]

  • Kayo Masuo
  • Keizo Masuo

Posti[]

Oggetti[]

  • Telefono
Advertisement