Detective Conan Wiki
Advertisement

Un avvocato come testimone: prima parte (弁護士妃英理の証言(前編), Bengoshi Kisaki Eri no shōgen (zenpen)) è l'episodio 505 dell'anime Detective Conan.

Trama[]

Goro sta guardando un'intervista sul famoso kickboxer Shiro Nagasaku in TV quando Ran gli chiede di prepararsi per andare in un ristorante. Ran gli ricorda che devono andare a prendere Eri da un salone di bellezza sulla strada per il ristorante . Allo stesso tempo, il kickboxer Nagasaku è seduto in una stanza sul retro dellHasaka Hair Salon e si fa tagliare i capelli dalla sua ex ragazza Minayo Hasaka. Poco dopo, Eri Kisaki entra nel salotto e Minayo chiede di aspettare un momento. Poco dopo, Minayo saluta la sua cliente e inizia a lavare e tingere i capelli di Eri. Quindi lascia brevemente il salone per portare fuori la spazzatura.

Il corpo di Shiro Nagasaku giace nel punto di raccolta dei rifiuti

Il corpo di Shiro Nagasaku giace nel punto di raccolta dei rifiuti.

Nel frattempo, Ran, Goro e Conan si dirigono verso il salone di bellezza. Lungo la strada i tre sentono uno strano rombo e si fermano un attimo. Vedono il kickboxer morto che giace in un vicino punto di raccolta dei rifiuti. Mentre Goro chiama rapidamente un'ambulanza e la polizia , Conan sente un altro strano rumore. Un po 'più tardi la polizia arrivano alla scena. L' ispettore Takagi riferisce che la causa della morte è stata un'emorragia mortale dall'arteria carotide aperta. La polizia presume che l'autore del reato sia maschio e molto forte, poiché Nagasaku era molto bravo a difendersi ed era estremamente muscoloso. Ran afferma di non aver visto nessuno dall'auto che ha scaricato il corpo.

Un barbiere può avvicinarsi abbastanza al collo di Nagasaku

Un barbiere può avvicinarsi abbastanza al collo di Nagasaku.

Anche Eri Kisaki e Minayo Hasaka arrivano sulla scena del crimine. Erano venuti a conoscenza degli eventi a causa del raduno di folla. Minayo è tra gli spettatori ed è sicuro che la polizia non risolverà il loro crimine. All'improvviso Conan appare dietro di lei e le esamina le mani. Eri presume inoltre che l'autore del reato non fosse in alcun modo un uomo. Conan si rende conto che Minayo è un truccatore che lavora nelle vicinanze. L'ispettore Takagi conferma anche che sul corpo sono stati trovati molti piccoli peli, il che indica la visita di Nagasaku dal parrucchiere poco prima della sua morte. Un parrucchiere o un parrucchiere userebbe le forbici per avvicinarsi abbastanza al collo della vittima senza provocare una posizione difensiva. Questo fa di Minayo il principale sospettato della polizia.

Il salotto di Minayo si trova su un'altura sopra la scena del crimine

Il salotto di Minayo si trova su un'altura sopra la scena del crimine.

Commissario Megureha chiesto a Minayo di altri barbieri della zona. Ella nomina altri tre negozi, ma nessuno dei dipendenti è in grado di portare un uomo di 90 chilogrammi al punto di raccolta dei rifiuti. Racconta anche alla polizia della sua precedente relazione con Nagasaku. Goro vede il motivo dell'omicidio in questa relazione ed è convinto che Minayo sia l'autore. Eri, invece, difende la giovane donna che stava servendo nel parrucchiere al momento presunto del delitto. Minayo offre quindi alla polizia di visitare il suo salone. Arrivando al negozio, Eri racconta il corso del suo trattamento di quasi un'ora e mezza in salone. Tra le 8:20 e le 8:30, Minayo ha lasciato il negozio per portare fuori la spazzatura. Quindi il gruppo torna al punto di raccolta dei rifiuti, quando Goro nota il ciclomotore di Minayo quando lascia il salone attraverso l'uscita sul retro. Mentre seguono il percorso, arrivano anche a un livello che supera il punto di raccolta dei rifiuti. Conan è anche convinto che Minayo sia l'assassino.

Apparizioni[]

Personaggi primari[]

Personaggi secondari[]

Posti[]

  • Hasaka Hair Salon
Advertisement