Detective Conan Wiki
Advertisement

Il rapimento del purosangue: prima parte (サラブレッド誘拐事件(前編), Sarabureddo yūkai jiken (zenpen)) è l'episodio 933 dell'anime Detective Conan.

Trama[]

Kogoro e Conan in pista

Goro e Conan in pista.

Goro Mori è all'ippodromo e Conan Edogawa è con lui perché Ran Mori gli ha chiesto di tenere traccia delle spese di suo padre. Dopo la gara senza vittorie, i due vengono avvicinati da un uomo misterioso che si presenta come giornalista freelance per le corse di cavalli e vuole coinvolgere Goro. Non usa il suo nome per sostenere che non ha biglietti da visita con lui.

L'incontro dei misteriosi clienti

L'incontro dei misteriosi clienti.


Quando Conan e Goro arrivano all'agenzia investigativa Mori , un altro misterioso cliente li sta aspettando. Dà anche lo stesso motivo per non menzionare il suo nome e dice che scrive articoli online sulle corse di cavalli. Conan Goro sottolinea l'ordine assolutamente identico dopo che il cliente è scomparso. Poi appare una donna misteriosa che vuole anche utilizzare i servizi del detective maestro. Mentre lascia l'ufficio, Conan la segue e scopre che la bionda si sta incontrando con gli altri due clienti al Café Poirot . Sente il gruppo e scopre che stanno parlando di Goro, ma in quel momento lasciano il bar e prendono un taxi.

Il giorno successivo, Conan e Goro visitano le scuderie Tokuyoshi. Ancora una volta, Ran chiese a Conan di accompagnare suo padre, poiché era preoccupata per gli ordini e per la sua gestione del triplo della tariffa. Sul campo di allenamento incontrano il famoso cavallo da corsa White Spirits , il suo allenatore Yasutaka Hase e il proprietario della scuderia e dei cavalli Kozo Tokuyoshi . Quando Kozo viene a sapere da Goro di aver ricevuto gli stessi ordini di proteggere l'animale a causa delle minacce di morte che arrivano sul cavallo da un mese, il proprietario chiede aiuto al maestro detective.

La rimozione degli spiriti bianchi

La rimozione degli spiriti bianchi.

Il giorno successivo , White Spirits viene portato in un campo fuori Tokyo dal pilota Masao Shiomi , dove verrà allenato per la prossima gara. Kozo, Goro e Conan accompagnano il trasporto. Ran è lì anche perché dice che voleva davvero vedere White Spirits. Prima di andarsene, lo sposo Saniaki Nagaura si precipita alla sua macchina ed esprime preoccupazione che possa succedere qualcosa a White Spirits. Nel frattempo, Conan ha notato due buchi nell'orecchio destro dell'allenatore che aveva già notato in uno dei misteriosi clienti.

Mentre stanno seguendo il camion dei cavalli, vengono superati da un'auto gialla, secondo Goro in modo irresponsabile. Utilizzando una rivista che Ran sta leggendo in questo momento, può identificare la donna al volante come Chizuru Kakuta , il fantino di White Spirits. Poi Conan si rende conto che dietro i misteriosi clienti ci sono i travestiti Saniaki, Yasutaka e Chizuru.

Successivamente il camion dei cavalli svolta a sinistra a causa della chiusura del cantiere. Quando il gruppo segue con la loro macchina, non si vede più per strada. Tuttavia, l'auto riappare un attimo dopo e l'autista spiega che il cartello del cantiere era probabilmente posizionato in modo errato e che era appena entrato nel cantiere. Dopo aver superato il segnale di barriera, tutte le persone coinvolte continuano.

È così che è andato lo scambio, secondo Shiomi

È così che è andato lo scambio, secondo Shiomi.

Arrivando all'ippodromo di Okuho, il proprietario si rende conto che il cavallo nel furgone non è il suo White Spirits, ma un altro cavallo che indossa la sua coperta. Una nota è attaccata alla sua fondina chiedendo un riscatto di 100 milioni di yen. Goro e Conan si rendono conto che il cavallo avrebbe potuto essere scambiato solo dopo la curva e si confrontano con il pilota Masao. Ammette che sua moglie e suo figlio erano stati rapiti e che quindi, come ordinato dal ricattatore, era passato a un altro furgone dietro la curva.

Torni al luogo in questione, ma trovi solo tracce di pneumatici di due furgoni. Conan dice che il caso gli ricorda una storia di Sherlock Holmes chiamata "Silver Star" di Arthur Conan Doyle, ma Ran e Goro non lo sanno. Quindi Goro riceve una chiamata dall'ispettore Wataru Takagi che lo informa che la moglie e il figlio di Shiomi sono stati rilasciati e che non ci sono ancora sospetti. Stai incontrando la poliziapresso la proprietà di Kozo Tokuyoshi, che da allora ha trovato un'altra richiesta di riscatto nella sua cassetta delle lettere. Dice che dovrebbe andare al parco più vicino da solo con il riscatto. Kozo si rifiuta di usare l'aiuto della polizia e se ne va da solo con la sua borsa. Prima che le truppe escano di casa, Conan vede una scatola in un angolo con un pezzo di carta etichettata che sporge da essa.

Il commissario Juzo Megure decide che seguiranno tranquillamente il signor Tokuyoshi. Nel parco scoprirete una pietra nella fontana che dice "WS -> KM Nord ST". Concludono, come il signor Tokuyoshi, che il "WS" per "White Spirits" e "KM North ST" per "Katsumata North Station". Lì, il signor Tokuyoshi riceve una chiamata dal ricattatore. Un testimone lo sente dire "Vai a OND3RBRG" e questa informazione viene trasmessa agli agenti di polizia. Conan vede in "BRG" un'abbreviazione della parola inglese "Bridge", in tedesco "Brücke", e scopre un cartello stradale che indica "Onodera Overpass 3".

Il riscatto sulla riva

Il riscatto sulla riva.

Una volta lì, vedono Kozo Tokuyoshi che lancia la sua borsa dal ponte sulla riva del fiume. Osservano il sito per mezz'ora, ma quando nessuno si fa vivo, Wataru Takagi e Kazunobu Chiba scendono a guardare il contenuto della borsa. Il gruppo ha scoperto che era pieno di riviste di cavalli e Goro esprime il sospetto che l'autore si sia scambiato rapidamente il contenuto della borsa lanciata mentre la polizia era ancora fuori vista da questo luogo ed era già partita prima del loro arrivo.

Il giorno successivo, una coperta da cavallo macchiata di sangue è stata trovata in un cassonetto in un edificio residenziale. Sembra essere il soffitto di White Spirits.

Apparizioni[]

Personaggi principali[]

Personaggi secondari[]

  • Yasutaka Hase
  • Saneaki Nagaura
  • Kozo Tokuyoshi
  • White Spirits
  • Masao Shiomi
  • Chizuru Kakuta
  • Satoshi Ihara
  • White Legion

Posti[]

  • ippodromo
  • Agenzia Investigativa Mori
  • Cafe Poirot
  • Scuderie Tokuyoshi
  • Ippodromo di Okuho
  • Proprietà di Kozo Tokuyoshi
  • Stazione ferroviaria di Katsumata North
  • Cavalcavia Onodera 3
Advertisement