Detective Conan Wiki
Advertisement

Fumimaro Ayanokoji (綾小路 文麿 Ayanokōji Fumimaro), è un ispettore della prima divisione investigativa del dipartimento di polizia della prefettura di Kyoto.

Aspetto[]

I suoi occhi sono stretti e allungati come una volpe, sopracciglia molto corte e un lungo ciuffo a doppia punta che tocca l'occhio sinistro.

Personalità[]

Ayanokoji è un ispettore piuttosto matherialistic, oltre che snob, che determina sempre la verità sui casi e non si basa solo su prove circostanziali. Riflette tutto ciò che gli è strano, come il fatto che Shinichi non lo abbia incontrato nonostante lo conoscesse. Resta davvero attaccato al suo Chipmunk domestico, che è il suo unico migliore amico, e sono impercettibili, anche se la gente lo giudica strano. Rimane serio, ma non gli piace quando le persone interferiscono con le sue cose, come quando Heiji ha cercato di indagare sul suo interesse amoroso, che lo ha reso nervoso. Inoltre, proprio come Goro e Shiratori, scoprendo che il vecchio capo sacerdote di un tempio è il suo padre naturale, è diventato furioso e lo ha definito: "Quello sporco prete!" Ha paura delle storie di Tengu e non gli piace il tiro con l'arco.

È colpito dall'intelligenza di Conan e apprezza il suo aiuto, sapendo che può essere un aiuto cruciale proprio come Heiji, che spesso gli consente di investigare e manomettere da solo, non come altri ispettori regolari come Jugo Yokomizo o Megure. Conan ritiene inoltre che Ayanokoji sia un ispettore intelligente e sia in grado di gestire i casi da solo.

Storia[]

200px-Suzu Chika movie

Ayanokoji e Suzu Chika.

Fumimaro Ayanokoji è l'ispettore capo della polizia della prefettura di Kyoto. È noto per essere educato e arrogante, nonché di nobile discendenza da una famiglia Kuge, ed è chiamato Ispettore Ojaru (お じ ゃ る 警 部 Ojaru-keibu). Non ha amici intimi, con la sola eccezione del simpatico chipmunk, che porta ovunque con sé e ha persino cambiato il suo sfondo del telefono con uno chipmunk per lui. Era presumibilmente un compagno di scuola e rivale di Shiratori. Vive nell'antico distretto di Kyoto e lavora nella sede della prefettura. Si dice che sia un ispettore piuttosto competente e intelligente, motivo per cui è stato promosso così in fretta prima dei 30 anni. Dispone di una vasta gamma di personale per le indagini e rimane puntuale.

È stato chiaramente lasciato intendere che è infatuato di Suzu Chika, un maiko di Kyoto di 19 anni, ma non si sa ancora se ricambia i suoi sentimenti.

Ventiduesima Stagione[]

Mentre si verifica un misterioso caso di sparizione a Kyoto, Ayanokoji si trova nella stessa cioccolateria di Kogoro, Conan e dei loro parenti. Pur non essendo in servizio, indaga ancora sulla scomparsa delle scatole di cioccolatini mancanti, dimostrando la sua devozione alla polizia. Essendo un ubriacone inveterato, Kogoro non lo ricorda e Conan deve reintrodurlo.

Ventisettesima Stagione[]

Ayanokoji è il principale ispettore coinvolto da quando si verificano due casi di omicidio. È felice di incontrare Shinichi e Heiji per la prima volta, accettando di collaborare con loro e Sera.

Film 13[]

Aiuta la polizia di Tokyo in un caso di omicidio seriale che coinvolge cinque prefetture, scoprendo anche che due ore prima che Heiji arrivasse anche a Kyoto e indagasse sulla stessa cosa.

Film 17[]

200px-Fumimaro Ayanokoji M17

Ayanokoji and Kurumazaki.

Lui e il suo assistente di polizia Kurumazaki vengono chiamati a bordo della nave da guerra Hotaka per le loro indagini nella baia di Maizuru, dove fu trovato il corpo membro della Forza di autodifesa.

Film 18[]

Deve proteggere un ex capitano dell'esercito americano, che si trova in un hotel di Kyoto insieme alla sua famiglia, perché viene denunciato dall'FBI come una possibile vittima di casi di cecchini.

Film 21[]

Acconsente a collaborare con Heiji e Conan per risolvere un caso di omicidio a Kyoto, aiutato anche da Kogoro e dalla polizia di Osaka.

Advertisement