Detective Conan Wiki
Advertisement

Fusae Campbell (フサエ・キャンベル Fusae Kyanberu) o Fusae Campbell Kinoshita, è la donna che, quarant'anni prima, era stata aiutata da Hiroshi Agasa, e di cui Agasa bambino si era innamorato.

Aspetto[]

Fusae ha una personalità gentile e premurosa, evidenziata quando prestò a Ran il suo ombrello mentre aspettava Agasa dieci anni prima dell'attuale linea temporale.

Storia[]

Fusae Campbell è di origine giapponese-americana e ha l'insolita caratteristica (per un giapponese) di capelli biondi. Sentendosi autocosciente di ciò (presumibilmente aiutato da qualche presa in giro da compagni di scuola intolleranti), divenne molto timida e arrivò a indossare un cappello basso per coprirsi i capelli.

Quando era in quarta elementare, Fusae conobbe Hiroshi Agasa, che la aiutò a superare la sua timidezza. I due si amarono molto, soprattutto perché Agasa non la ridicolizzava per il colore dei suoi capelli, ma Fusae dovette presto allontanarsi prima che potesse confessare i suoi sentimenti per lui. In una lettera che ha lasciato, ha promesso che una volta ogni dieci anni avrebbe aspettato Agasa nel "luogo dei ricordi" (gli alberi di ginkgo dietro la Scuola Elementare Teitan) fino a quando non l'avesse incontrata, ma i suggerimenti che aveva lasciato erano troppo complicati per Agasa si spezzò, e solo 40 anni dopo i due furono finalmente riuniti con l'aiuto dei Giovani Detective. A quel tempo Fusae era diventata una stilista di successo, con una foglia di ginkgo come firma del suo marchio (perché Agasa aveva commentato i suoi capelli che sembravano foglie di ginkgo in autunno). Mentre i due si separarono in modo inconcludente a causa di idee sbagliate sull'altro, si riconoscevano reciprocamente e Agasa era in grado di farle conoscere i suoi sentimenti. Resta da vedere se i due si incontreranno presto.

Ha un genitore straniero che parla inglese. Il suo patrigno ha un amico di nome Billy, la cui moglie ama le borse a tema foglia di ginkgo disegnate da Fusae.

Quattordicesima Stagione[]

200px-Child Fusae

Il primo incontro da Fusae e Agasa.

Agasa ha incontrato Fusae 40 anni prima dell'attuale linea temporale il primo giorno di ritorno dall'estate ha aperto la strada alla Okuho Middle School. All'epoca Agasa era in prima media e Fusae in quarta alla Scuola Elementare. Fusae era troppo spaventata per passare una casa che aveva un grosso cane. Agasa l'aiutò a passare la casa, e in seguito disse ad Agasa che aveva paura degli animali perché era stata morsa da un cane quando era piccola. Per aiutare Fusae a superare la sua paura, Agasa la portò a casa di un'amica che possedeva un criceto per aiutare Fusae a superare la sua paura degli animali. In seguito si sarebbe presa cura degli animali della scuola. Fusae all'inizio aveva paura del criceto, ma ha superato la sua paura degli animali ed è stato in grado di oltrepassare il cane senza paura. Per tutto questo tempo, Agasa aveva camminato con lei a scuola ogni giorno. Un giorno sotto gli alberi di ginkgo dietro Teitan Elementary dove erano tenuti gli animali, il suo cappello si spense rivelando i suoi capelli biondi castani. Ha supplicato Agasa di non guardarsi i capelli perché non voleva essere presa in giro per un aspetto diverso. Agasa invece le dice che gli piace ed è bello come una foglia di ginkgo.

200px-Child Agasa

Agasa aiuta Fusae a superare la sua paura degli animali.

Un giorno sotto gli alberi di ginkgo dietro Teitan Elementary dove erano tenuti gli animali, il suo cappello si spense rivelando i suoi capelli biondi castani. Ha supplicato Agasa di non guardarsi i capelli perché non voleva essere presa in giro per un aspetto diverso. Agasa invece le dice che gli piace ed è bello come una foglia di ginkgo.

Alla fine di novembre, un giorno Fusae non comparve e Agasa scoprì che si era improvvisamente allontanata. Sebbene non avesse detto ad Agasa che se ne sarebbe andata, Fusae aveva lasciato una lettera nella cassetta postale di Agasa dicendo che lo avrebbe incontrato di nuovo 10 anni da quel giorno, il 24 novembre, nel "luogo dei ricordi". Se Agasa non fosse venuta, avrebbe aspettato di nuovo tra altri dieci anni. Fusae ha lasciato un indovinello in fondo alla sua lettera "4163 33 6 0" e "Indizio: Animali". Senza conoscere la risposta, Agasa aveva provato la casa con il criceto 30 anni prima e la casa con il cane 20 anni prima, ma nessuno dei due aveva ragione. Conan è finito risolvendo l'enigma, rivelando che i numeri corrispondevano al numero di lettere nei suoni onomatopeetici inglesi prodotti da vari animali. 4163 era un "cock-a-doodle-doo" di un gallo. 33 era un "arco-wow" di un cane. 6 era un "cigolio" di un criceto e 0 significava che non si sentivano suoni di animali. A loro volta si riferivano ai luoghi corrispondenti in cui ciascuno di essi poteva essere trovato, che quando messi insieme formarono la frase "sotto gli alberi di Ginkgo elementare di Teitan" (In romajii).

Child Ran and Fusae

Il primo incontro tra Fusae e Ran.

Fusae stava aspettando Agasa sotto gli alberi di ginkgo con l'amica del patrigno Billy. Non disse ad Agasa chi fosse, sostenendo di essere qualcuno a cui piacevano i colori degli alberi di ginkgo e che Billy era suo marito. Tuttavia, Conan ha riconosciuto Fusae da dieci anni fa quando ha prestato a Ran il suo ombrello e Ran ha promesso di acquistare una delle borse progettate da Fusae in cambio quando è cresciuta. Fusae non voleva dire ad Agasa chi fosse perché pensava che i ragazzi del detective che erano con Agasa fossero i suoi nipoti e temeva che si sarebbe spezzato il cuore per averlo aspettato per quarant'anni. Non pensava che Agasa si fosse ricordata di lei, ma lui rivelò di averlo fatto quando Agasa la chiamò dicendo che pensa ancora che le foglie di ginkgo siano belle. Fusae vuole tornare di nuovo tra dieci anni, ma Billy dice che pensa che il loro prossimo incontro sarà molto prima.

Advertisement