Detective Conan Wiki
Advertisement


Harue Anabuki (穴吹春江, Anabuki Harue) è l'editrice Masataka Moroguchi.

Aspetto[]

Harue è una giovane donna alta e magra, ha capelli ricci marroni legati in una coda al in giù e ha occhi neri.

Storia[]

Passato[]

Insieme al signor Akiba , Kakuji Dejima e Wataru Tarumi, ha iniziato nella casa editrice in cui Masataka Moroguchi pubblica i suoi libri.

Presente[]

Si svolgerà un dialogo tra Masataka Moroguchi e Goro Mori e Moroguchi lo invita, Ran e Conan ad unirsi a lui. Mentre parlano, Moroguchi critica Anabuki perché è molto peggio del suo precedente editore, il signor Akiba, che, secondo Moroguchi, si è "sforzato" ma non oltre.

La mattina dopo Moroguchi non si alza e Anabuki va nella sua stanza con gli altri, che è comunque chiuso a chiave. Quando nessuno risponde al suo bussare, Conan si arrampica attraverso la finestra di ventilazione e trova lì il defunto Moroguchi. Anabuki è ora sospettato di crimine, ma viene ritirato. È inorridita quando Dejima confessa di aver ucciso Moroguchi, così come è noto che Moroguchi ha ucciso Akiba.

Advertisement