Detective Conan Wiki
Advertisement

Heihachiro Shiota (平八郎塩田 Shiota Heihachirō) era un leggendario detective giapponese leggendario che era nella divisione 1 della Polizia Metropolitana del Distretto di Tokyo ed era insegnante di Goro Mori, attualmente in pensione e che viveva con sua moglie in un luogo appartato a Tokyo.

Aspetto[]

Heihachiro è un uomo anziano che ha una forte corpulenza e una grande statura, sebbene di solito si pieghi in giro mostrando una grande gobba e che oltre ad avere i capelli corti, lisci e grigi, così come le sue lunghe sopracciglia e la sua enorme barba e baffi grigio, ha una tonalità della pelle bianca e opaca; Il suo viso mette in risalto il suo piccolo viso coperto da molti capelli e numerose rughe, oltre alle sue orecchie grandi e al naso grande. Di solito indossa una giacca blu-verde, una camicia bianca, un papillon giallo, pantaloni blu-verde e scarpe nere; come complemento portare sempre una valigetta con posta marrone.

Personalità[]

Heihachiro è un nonno molto divertente che cerca sempre di far sorridere le persone che lo circondano e come atto di questo a volte può essere considerato irreale, tuttavia ha una grande attenzione e un potere di osservazione che lo fanno distinguere come un grande detective; Gli piace anche dimostrare di essere migliore degli attuali detective e di sfidare sempre la polizia a risolvere il caso davanti a loro per deriderlo in seguito. Va notato che è una persona gentile e attualmente preferisce la tranquillità di una città al trambusto della città.

Storia[]

Shoko le hace una llave a Heihachiro

Heihachiro viene aggredito da Shoko.

Heihachiro appare per la prima volta camminando per la strada in direzione dell'Agenzia Goro ma quando arriva incontra Ran Mori e Conan Edogawa davanti ai quali appare e decide rapidamente di andare alla ricerca di Goro per aiutarlo nel caso che sta affrontando, quando arriva Vai nella stanza di Shoko Oide e prova a toccarle il culo, ma lei fa rapidamente una chiave che provoca urla che allarmano tutti i partecipanti; per provare che è successo, tocca il culo di Ran ma quando si prepara a calciare la schivata e loro la ricevono al suo posto Goro.

Quando si verifica l'omicidio, presume che sarà in grado di risolvere il caso davanti alla polizia e fornisce diversi indizi che fanno capire a Conan chi è l'assassino e in assenza di Goro, Conan dorme Heihachiro con l'orologio anestetico e usa il Papillon Modulatore vocale per risolvere il caso; nella risoluzione spiega che l'assassino è Hitomi Sasaki e il trucco era usare una lenza tra una stella dello spettacolo e posizionare il veleno sulla punta del filo in modo che cada nell'acqua e quindi uccida Shoko.

Advertisement