Detective Conan Wiki
Advertisement

Jodie Starling (ジョディ・スタ-リング Jodi Sutāringu), è un agente del FBI che opera sotto copertura di un insegnante d'inglese amante dei videogiochi della Scuola Superiore Teitan.

Aspetto[]

È una giovane donna con i capelli corti e castani, che indossa sempre occhiali appartenuti a suo padre attraverso i quali si possono vedere i suoi occhi blu. Come la maggior parte degli agenti dell'FBI, di solito indossa un abito, anche se indossava abiti più casual.

Personalità[]

Jodie è una donna molto seria, ma ha anche mostrato un lato molto giocoso e spensierato (come si vede quando è l'insegnante di inglese di Ran). Sembra che gli piacciano i film (in particolare i film di mistero e orientati all'azione), e adora i videogiochi d'azione.

Ha dimostrato di essere abbastanza attenta e, sebbene non a livello di Conan o Akai, è efficace nella deduzione e nella risoluzione dei casi, contribuendo al progresso di diversi casi. Inoltre, una volta capito che era molto probabile che Akai avesse simulato la sua morte, era in grado di dedurre la maggior parte del trucco che aveva usato senza aiuto.

Nonostante fosse un agente dell'FBI costante quando era in missione, Jodie mostrò anche la sua sensibilità e dolcezza quando pensò che Akai fosse davvero morto, sebbene fingesse la sua morte e sopravvisse. Scoppiò in lacrime quando sentì per la prima volta la notizia della morte di Akai, come disse James. I loro sentimenti e la loro profonda cura per Akai rimangono, nonostante al momento siano solo colleghi.

Storia[]

Jodie como niña

Jodie da piccola.

Circa venti anni fa, quando Jodie era ancora bambina, Vermouth ha ucciso i suoi genitori, che avevano lavorato per l'FBI contro l'organizzazione. Vermouth fu sorpreso di trovarla a casa, e dopo che Jodie gli aveva chiesto cosa stesse succedendo, Vermouth gli disse di aspettare suo padre fino al suo risveglio, e che "un segreto rende una donna, una donna". Ha quindi lasciato la casa in fiamme, distruggendo così qualsiasi prova che fosse stata lì, insieme ai corpi dei genitori di Jodie e qualsiasi documentazione sulla Organizzazione nera.

Fortunatamente, Jodie aveva deciso di correre per la strada fino al negozio per comprare a suo padre del succo d'arancia, dato che non era nel frigorifero e quindi sopravvisse. In seguito fu messo sotto protezione dall'FBI, anche se lo accetto a condizione che da grande sarebbe entrato a far parte dell'FBI. Alla fine, Jodie divenne un agente dell'FBI sotto la tutela e la sponsorizzazione di James Black. L'unico ricordo rimasto del suo passato è il set di occhiali che indossa, che originariamente apparteneva a suo padre.

Quando si unì all'FBI, conobbe Shuichi Akai e iniziò una relazione romantica con lui. Tuttavia, quando Akai era sotto copertura, dovette lasciarla perché se ne andò e si innamorò di Akemi Miyano.

Nona Stagione[]

Jodie as one of the suspects

Conan sospetta con Jodie.

Sonoko, Ran e Conan sono al portico dove incontrano il loro insegnante di inglese della High School, Jodie Saintemillion, che è un appassionato giocatore. Jodie introduce Ran in un gioco di combattimento di realtà virtuale che utilizza la meccanica per simulare un vero combattimento. Ran perde un giocatore di nome Kengo Bito che la schernisce nella sua perdita. Bito riprende a giocare il

suo rivale, Takayasu Shimizu; La battaglia è proiettata su un grande schermo. L'avatar di Bito travolge quello di Shimizu ma si ferma al culmine della partita. Le persone nel portico realizzano che Bito è morto e la polizia viene chiamata.

Jodie is suspected to be Vermouth

Conan sospetta che Jodie sia il Vermouth

Gin e Vodka sono in un bar a discutere dei loro piani con il membro dell' Organizzazione nera, Vermouth per catturare Sherry. Conan e i Detective Boys stanno prendendo l'autobus di transito per una stazione sciistica dove incontrano Araide e Jodie a bordo dell'autobus. Haibara è in grado di percepire che Vermouth è sull'autobus e si nasconde per impedirle di essere trovata. Poco dopo, l'autobus viene fermato da due uomini armati che usano i passeggeri come ostaggi e chiedono alla città di liberare il loro capo.

Decima Stagione[]

Ran, sentendo di aver incontrato prima l'uomo misterioso, cerca di ricordare il perché. Jodie interrompe il sogno ad occhi aperti Ran in classe e le chiede il significato di X a cui non è in grado di rispondere correttamente. Sulla strada di casa, incontrano Jodie che li porta al bar in un grande magazzino per avvertirli di un brontolone seriale. Conan nota un uomo d'affari di nome Norihisa Kisugi che fa una telefonata sospetta a un direttore dell'agenzia investigativa privata di nome Katsunori Chuujou. Chuujou chiede a Kisugi di pagare quattro volte l'importo promesso o non consegnerà i documenti dell'indagine riguardanti un individuo sconosciuto. Kisugi è d'accordo e Chuujou entra nel grande magazzino solo per essere ucciso dal colpevole sconosciuto.

Jodie is still suspicious

Jodie sospetta di Conan e Heij.

All'Agasa, Conan ricorda il suo ultimo incontro con l' Organizzazione nera. Conan deduce che un altro membro dell' Organizatione deve essere stato alla festa dell'hotel. Questo è quando finalmente individua Chris Vineyard come suo sospetto. Heiji venne a Tokyo per aiutare Conan a risolvere il caso. Heiji sospetta che Jodie-sensei sia un possibile membro dell' Organizatione nera e, sebbene Conan sembri riluttante a questa idea, fanno visita a Jodie-sensei nel suo appartamento. Scoprono qui che il suo nome completo è "Jodie Saintemillion". Dopo che Jodie accetta di uscire per un po 'con Heiji e Conan, l'uomo che vive accanto a Jodie cade fuori da oltre 30 piani, per coincidenza mentre i tre sono fuori.

Dodiciotesima Stagione[]

Jodie stops Ran from contacting Shinichi to solve the case

Jodie impedisce a Ran di contattare Shinichi per risolvere il caso.

Jodie ha intenzione di andarsene e Ran e Sonoko, sbalorditi dalla notizia, decidono di darle una festa d'addio. Entrano nel negozio e trovano la giovane donna di nome Aya accusata di taccheggio dal suo capo. Riescono a trovare tre possibili sospetti. Ran tenta di chiamare Shinichi o Conan come aiuto, poiché entrambi sono più bravi a risolvere i misteri, ma sorprendentemente, Jodie la ferma e le dice di usare la propria deduzione.

Jodie's identity is revealed to be different from Vermouth

L'identità di Jodie si rivela diversa da Vermouth.

Goro riceve un invito a una crociera di Halloween; la crociera di Halloween è famosa per l'assunzione di ospiti per recitare in un film horror. Conan riceve lo stesso invito da Vermouth; l'invito tuttavia è rivolto a Conan Edogawa e Shinichi Kudo, il che significa che Vermouth conosce la sua vera identità. Durante la crociera, i membri del partito sono divisi in gruppi con un diavolo di squadra composto da Goro, Sonoko e persone travestite da lupo mannaro, mummia, medusa e uomo invisibile. Durante la festa, l'host viene colpito da una balestra, attaccata alla freccia è una carta del diavolo della squadra.

Jodie offre ad Haibara di aderire al programma di protezione dei testimoni; tuttavia, ha rifiutato l'offerta. Jodie è felice che Haibara abbia il coraggio che le mancava 20 anni fa.

Diciasettesima Stagione[]

Operation to protect Rena

Operazione per proteggere Reina.

Conan apprende da Ran che non era stata in grado di contattare Eisuke dalla pausa invernale. Gli dice che Eisuke le ha detto che aveva trovato qualcuno della compagnia di suo padre all'ospedale centrale di Haido, lo stesso ospedale in cui Rena è attualmente ricoverata. Conan contatta Jodie Starling per informarla che Eisuke potrebbe essere alla ricerca di Rena e apprende da lei che il padre di Eisuke, Ethan Hondou, era una spia della CIA che stava indagando sull'organizzazione nera. Rivela che Rena e l' Organizatione nera lo hanno ucciso quattro anni fa. Conan telefona a Ran chiedendole come Eisuke abbia riconosciuto il collega. Lei risponde che Eisuke ha riconosciuto la persona attraverso il tono della tastiera del telefono che suonava la canzone "Nanatsu no Ko", il numero di telefono del leader della Black Organization. Conan si rende conto che un membro della Black Organization è all'ospedale centrale di Haido. Temendo che il sindacato criminale possa essere vicino a trovare Rena, Conan e l'FBI indagano sull'ospedale. Dopo aver chiesto a un'infermiera di una persona sospetta, l'FBI restringe l'elenco dei sospetti ai pazienti ricoverati tra il 18 e il 21 dicembre e inizia la ricerca del membro dell' Organizzazione nera.

Diciottesima Stagione[]

Jodie's reaction

La reazione di Jodie dopo aver visto la cicatrice di Akai.

Jodie Starling incontra un uomo per strada nel quartiere di Beika che assomiglia esattamente a Shuichi Akai, ma con un'enorme cicatrice bruciante sul lato del viso. Dopo averlo inseguito in un vicolo in cui scompare, lo respinge come un'illusione. Si dirige verso la banca per ritirare un po 'di denaro quando si verifica una rapina in banca. I rapinatori di banche pesantemente armati iniziano a prendere i telefoni cellulari dai clienti e li separano in due gruppi; un gruppo è costituito da clienti con parenti o amici e gli altri sono soli. Ordinano a coloro che sono soli di legare le mani, gli occhi e la bocca del resto dei clienti.

Advertisement