Detective Conan Wiki
Advertisement

Jugo Yokomizo (横溝 重悟 Yokomizo Jūgo) è il fratello gemello di Sango Yokomizo. Lavora come ispettore della prima divisione investigativa nella prefettura di Kanagawa.

Aspetto[]

Jugo Yokomizo è un uomo alto e robusto dalla carnagione leggermente abbronzata. A differenza di suo fratello, Jugo non ha una capigliatura meno folta del suo gemello e per quel che riguarda del suo abbigliamento veste anche lui in borghese.


Personalità[]

A differenza di suo fratello Sango, Jugo è un uomo serio, severo, meno accomodante e più impaziente. Jugo è considerato un esperto ispettore, ma a causa del suo abituale sguardo sinistro, sembra ancora più intimidatorio di suo fratello. Di conseguenza, non è molto popolare tra le persone al di fuori della forza, soprattutto se sono in grado di confrontarlo con suo fratello.

Inoltre, Jugo è, a differenza di suo fratello, molto critico nei confronti di Goro Mori, che soprannomina Goro Fumatore (煙 の 小五郎 Kemuri no Kogorō) a causa delle sue pesanti abitudini di fumo, invece del suo soprannome più comune Goro Addormentato (眠 り の 小五郎 Nemuri no Kogorō). Inoltre non è un grande fan di Conan Edogawa e dei Giovani Detective, spesso urlando contro di loro e dicendo loro di stare alla larga da un'indagine; di conseguenza, credono che Sango sia il più gentile dei due fratelli e l'unico in grado di sorridere, e Haibara dichiara che anche se hanno un aspetto simile, i loro modi di parlare e le loro personalità sono totalmente diversi. Tuttavia, quando riescono a contattarlo, Jugo ascolta e considera sempre prontamente le loro opinioni. È anche abbastanza capace di per sé, scettico sugli alibi dei sospetti e pronto a individuare evidenti discrepanze in un caso; ha dimostrato di essere in grado di risolvere casi complessi facendo affidamento solo su alcuni suggerimenti di Conan.

Sembra anche avere un forte senso morale. In un caso, l'omicidio prende in giro la sua ragazza su come stava uscendo con lei solo per usarla come capro espiatorio per il suo omicidio, Jugo lo colpì in faccia con il gomito e gli disse che se avesse continuato avrebbe potuto aver bisogno di ' allungare 'la gamba (suggerendo che ci sarebbero stati altri colpi).

È anche un ufficiale competente nel vivo dell'azione, pronto a minacciare la propria vita senza esitazioni per proteggere l'incolumità di un civile.

Storia[]

Passato[]

I gemelli Sango e Jugo Yokomizo sono cresciuti vicino alla roccia di Ikkaku. Già da bambini conoscevano la leggenda che i pescatori raccontano di questo scoglio solitario vicino alla costa. Si dice che la roccia sia il corno di un vecchio aquilone di mare che si libra nel cielo come promemoria per i pescatori. Le barche che si avvicinano a lui sono destinate a capovolgersi. L'aquilone ama solo i bambini e garantisce loro un atterraggio sicuro sulla roccia. Li aiuta anche a diventare ottimi nuotatori. Né Sango né Jugo sapevano nuotare da bambini. La sua amica Ida la prendeva sempre in giro con questo. Così un giorno portarono la barca del padre di Ida sulla roccia per esercitarsi a nuotare. Ma nessuno dei due fratelli Yokomizo ha osato davvero.

Presente[]

Decima Stagione[]

I' ispettore Yokomizo viene chiamato in un ristorante cinese per avvelenamento . Lì incontra per la prima volta il famoso detective privato Goro Mori, sua figlia Ran e lo studente di scuola elementare Conan Edogawa . A differenza di suo fratello Sango, non pensa molto a Goro Mori personalmente e inizialmente dubita delle sue capacità di investigatore. Sospetta persino che il detective privato di Tokyo abbia commesso il crimine. Più tardi, Conan rivela l'identità del vero colpevole e Yokomizo si rende conto che aveva torto. Dopodiché, Ran perde conoscenza. Yokomizo si precipita immediatamente ad aiutarla e la guida, insieme a Conan e Goro, in un vicino ospedale.

Quattordicesima Stagione[]

Che a Jugo Yokomizo non piace essere paragonato a suo fratello gemello, lo ha chiarito quando ha incontrato per la prima volta la compagnia del Detective Goro. È tanto più sorprendente che i due abbiano persino intrapreso la stessa carriera professionale e siano diventati un detective della polizia criminale. Nonostante i suoi modi a volte abbastanza sobri nei confronti del fratello, gli presta attenzione allo stesso tempo e nella migliore delle ipotesi si prende gioco dei modi aperti e creduloni di Sango. Ma quando ha bisogno del suo aiuto durante le indagini sui casi di omicidio nella casa di Kunitomo , l'ispettore si reca immediatamente a Shizuoka. I due fratelli non sono apparentemente così distanti come spesso appare dal mondo esterno. Jugo non vuole ammetterlo apertamente.

Diciottesima Stagione[]

L' ispettore Yokomizo è chiamato a Sea Horn Rock per indagare sul caso di un subacqueo morto . Con sua sorpresa, incontra di nuovo Conan e i Giovani Detective. Si sta lentamente preoccupando del fatto che il bambino con gli occhiali sia sempre sulla scena di una scena del crimine. Tuttavia, la prima impressione dell'ispettore sulla scena del crimine non può essere ingannata. Conclude immediatamente che il caso in questione deve essere un omicidio, anche se deve riconoscere che il giovane detective era venuto prima di lui. Grazie all'aiuto di Conan e del giovane studente Subaru Okiya , il commissario può finalmente risolvere il caso .

Diciannovesima Stagione[]

Il produttore di una serie TV poliziesca, il signor Tetsuyama, viene trovato morto nel bagno di vapore pubblico di Hakone . I Giovani Detective sono ancora una volta i primi ad arrivare sulla scena, ma in questo caso tutti i segnali indicano un incidente per il detective. Conan rende Jugo Yokomizo consapevole di varie incongruenze e il sovrintendente si rende conto che ha a che fare con un caso di omicidio in una stanza chiusa a chiave. Un po 'infastidito dal fatto che il ragazzino con gli occhiali lo abbia di nuovo superato, alla fine lo spinge rudemente dalla scena del crimine. Tre sospetti, della troupe cinematografica del produttore morto, rimangono dopo aver interrogato i visitatori del bagno turco. Tuttavia, può chiarire il caso solo con l'aiuto del professore.

Curiosità[]

  • Il nome di Jugo deriva dal personaggio della serie TV Drama Stray Detective Pure-Hearted Group Shigetada Yokomizo (横 溝 重 忠 Yokomizo Shigetada). Il nome di battesimo del suo gemello Sango si combina con il suo per formare un gioco di parole numerico: tre (三 san) per cinque (五 go) fa quindici (十五 jūgo).

Gallery[]

Advertisement