Detective Conan Wiki
Advertisement

Kazuha Toyama (遠山 和葉 Tōyama Kazuha) e amica d'infanzia di Heiji Hattori, di cui è innamorata. Grazie all'amicizia tra Shinichi e Heiji, è potuta diventare una grande amica di Ran Mori.

Aspetto[]

Kazuha è una ragazza di statura normale, come Ran. I suoi capelli castani sono quasi sempre legati e gli occhi verdi. La sua pelle è piuttosto piccola marrone.

Personalità[]

Per quanto riguarda la sua personalità, è una ragazza molto carina e con meno senso dell'umorismo di Sonoko, perché Sonoko sta scherzando tutto il giorno, quando non lo è. La differenza è che Kazuha ha un brutto carattere e può mettersi in mostra con le persone quando non le piace. Come Ran, svolge uno sport legato all'autodifesa. Esegui il karate, mentre Kazuha esegue l'Aikido, essendo secondo Dan.

Storia[]

Heiji and Kazuha cuffed together as children

Heiji e Kazuha si ammanettarono da bambini.

Kazuha e Heiji Hattori sono amici intimi fin dall'infanzia. I loro padri lavorano insieme alla stazione di polizia di Osaka, dove il padre di Kazuha, Ginshiro Toyama è un amico intimo e partner del padre di Heiji, il capo della polizia Heizo Hattori. Sua madre è menzionata nell'episodio 573, dove voleva che Heiji portasse a Kazuha la sua bibita.

Una volta nella loro gioventù, Heiji aveva avuto la sfortunata idea di chiudersi con una serie di vecchie manette che non avevano chiave e non potevano essere sbloccate; di conseguenza dovettero passare involontariamente del tempo insieme anche in alcune occasioni piuttosto intime (cioè visite in bagno) prima che i polsini potessero essere rimossi. Come promemoria di questa "vicinanza" e di buona sorte, Kazuha ha creato due incantesimi portafortuna identici, ognuno dei quali incorporava un collegamento a catena dai polsini, che lei e Heiji indossano da allora. In un secondo momento, Kazuha ha aggiunto una foto di Heiji nel suo astuccio.

Dopo che Heiji incontrò Conan e scoprì la sua vera identità, parlò di lui così frequentemente ed entusiasticamente con Kazuha che si convinse che Heiji era innamorato di una ragazza di Tokyo chiamata "Kudo". Quando Heiji invitò Conan, Ran e Kogoro a Osaka, Kazuha li spiò, credendo che Ran fosse "Kudo". In un ristorante di Okonomiyaki, quando Heiji si alzò per un momento, Kazuha si sedette al suo posto e avvertì Ran di allontanarsi da lui, a quel punto Heiji tornò, l'equivoco fu chiarito, e Heiji rise del comportamento di Kazuha. Nel loro prossimo incontro, Kazuha continuò a trattare freddamente Ran, sottolineando che gli abiti di Ran e Heiji avevano coinciso per coincidenza con le ultime volte in cui erano stati insieme. In risposta, Ran cambiò immediatamente i vestiti, dopodiché le ragazze divennero molto più amichevoli. Con il passare del tempo, Kazuha e Ran diventano amici intimi e Kazuha dorme sempre nella stanza di Ran ogni volta che rimane a Tokyo.

Quinta Stagione[]

Poco dopo che Heiji fece la conoscenza di Conan / Shinichi, invitò Goro, Ran e Conan a Osaka. Diverse volte durante il giorno Ran si sentì osservato da un paio di occhi malevoli. Quel giorno, all'ora di pranzo, una ragazza si sedette e, per l'orrore di Conan e lo sconcerto di Ran, rivolse a Ran "Kudo". Ha avvertito "Kudo" di stare lontano da Heiji, che presto è tornato e le ha dato ragione. Heiji la presentò come la sua amica d'infanzia Kazuha e presentò Ran come la fidanzata di Kudo - che Ran negò caldamente -, al che Ran chiese loro se fossero insieme, cosa che Kazuha e Heiji negarono a turno.

Settima Stagione[]

Fu quasi uccisa dall'assassino della Spider Mansion perché trovò un proiettile sparato da BB che il criminale aveva usato nella sua sistemazione; solo l'arrivo di Heiji ha cacciato l'assassino prima che Kazuha fosse strangolata.

Nona Stagione[]

Heiji quasi cadde da una scogliera durante le sue indagini. Kazuha lo salvò, ma si sbilanciava e cadeva dalla scogliera. Heiji le saltò dietro, riuscendo ad afferrarle il polso con la mano sinistra e un ramo sporgente con la destra. Tuttavia, il ramo cominciò a piegarsi, così Kazuha pugnalò la mano di Heiji nel tentativo di farlo abbandonare e salvare se stesso. Nonostante la ferita, Heiji non molla, e riesce a salvare entrambi.

Decima Stagione[]

Heiji porta ancora la cicatrice sulla mano sinistra ed è noto per deridere Kazuha a riguardo.

Dodicesima Stagione[]

Heiji e Kazuha sono stati rapiti da un avvocato corrotto nel tentativo di costringere Heiji a decifrare un codice. Quando non si adeguò, l'avvocato decise di ucciderli entrambi. Heiji ha chiesto di poter dire alcune ultime parole a Kazuha, sostenendo che doveva dirle qualcosa che aveva voluto dire da molto tempo. Questo, si è scoperto, è stato uno stratagemma per distrarre l'avvocato, ma quando ha fallito, Heiji, con una pistola alla testa, ha detto a Kazuha che "intendevo quando ho detto che le mie ultime parole erano per te" e ha promesso, se sopravvissuto, per dirglielo "finché non sei stufo di sentirlo". In seguito, quando lei gli ha chiesto cosa stava per dire, è entrato nel panico e ha insistito sul fatto che avrebbe voluto dirle che la sua coda di cavallo gli aveva fatto il solletico mentre erano ammanettati - il che gli è valso uno schiaffo furioso in faccia.

Diciannovesima Stagione[]

Kazuha perde il suo fascino e Heiji, insieme a Conan, decide di trovarlo.

Ventiseiesima Stagione[]

Conan e compagnia incontrano Heiji e Kazuha sul posto che Yoko Okino ha girato un film. Dopo l'omicidio, gli zombi compaiono fuori dalla casa. Alla fine del caso, Heiji cerca di confessare Kazuha ma viene interrotto da uno zombi.

Ventisettesima Stagione[]

Un misterioso richiamo porta Conan, Heiji e compagnia al villaggio Yadori dove incontrano una creatura conosciuta come Nue. Alla fine del caso, Heiji cerca di confessare ma viene interrotto da un paracadutista della Forza aerea giapponese.

Abilità[]

Nonostante la sua paura, Kazuha è anche un 2-dan in aikido, e ha esibito le sue abilità nell'abbattere diversi criminali, tra cui Ki'ichiro Numabuchi. Kazuha sembra anche essere più intelligente di Ran, come mostrato in Episode Which One's Deduction Show quando Heiji ha dato un indizio sul codice che Kazuha ha capito mentre Ran non poteva.

Advertisement