Detective Conan Wiki
Advertisement

Kazuki Araiwa (荒岩一樹, Araiwa Kazuki) è amico e compagno di classe di Tatsuhiko Numayama.

Aspetto[]

Kazuki è un giovane ragazzo abbastanza grasso dal viso rotondo e un naso a patata. Ha i capelli rasati e afro di colore marrone scuro e ha dei occhi neri.

Personalità[]

Kazuki è un ragazzo calmo ed e molto fedele al suo amico defunto Tatsuhiko. Kazuki può dormire solo su un cuscino d'acqua.

Storia[]

Passato[]

Tatsuhiko voleva aiutare suo padre undici anni fa e interpretava il folletto del fiume. Kazuki lo sapeva e quando Tatsuhiko voleva suonare il folletto del fiume anche in inverno, era molto preoccupato. Poi improvvisamente è scoppiata una forte pioggia e Tatsuhiko ha minacciato di annegare perché era bloccato. Kazuki prese quindi Banzo Numayama , il padre di Tatsuhiko, ma trovarono solo i morti Tatsuhiko che galleggiavano sul serbatoio. Kazuki dovrebbe tenere per sé l'identità del folletto del fiume per prevenire gli imitatori.

Dopo la morte di Tatsuhiko, lui e alcuni altri amici costruirono una tomba per i morti. Li visita ogni anno nell'anniversario della morte del suo amico.

Presente[]

Araiwa prega al monumento

Araiwa prega al monumento.

Alla tomba di Tatsuhiko, Kazuki incontra il suo ex insegnante Rokuro Tokubi e il Detective Goro, Ran e Conan. Quando vuole mostrare loro il posto in cui è rimasta bloccata la scarpa di Tatsuhiko, il suo ex insegnante scivola e lo trascina, quindi deve controllare le sue cose. Quando in seguito Ran riferisce alla pensione di aver visto il folletto del fiume, sospetta che possa essere un fantasma. Dopo che è stato trovato il morto Banzo Numayama, è sospettato, ma presto si rivela innocente. Conan in seguito spiega che Kazuki probabilmente sapeva che Tatsuhiko era il folletto del fiume e poi racconta agli altri cosa è successo allora.

Advertisement