Detective Conan Wiki
Advertisement

Mitsuhiko Tsuburaya (円谷 光彦, Tsuburaya Mitsuhiko) è un' alluno della Scuola Elementare Teitan e membro dei Giovani Detective.

Aspetto[]

Mitsuhiko è un ragazzo un po 'alto per la sua età, con le lentiggini, ha un po' lunghi capelli castani, ha una pelle leggermente pallida. Di solito indossa una camicia blu e pantaloni bianchi.

Personalità[]

Mitsuhiko Tsuburaya anime

Mitsuhiko Tsuburaya.

Mitsuhiko ha una grande intelligenza, ma non tanto quanto Conan, che a volte gli dà l'invidia. A volte è invidioso del rapporto tra Conan e Ai, dal momento che pensa di essere entrambi innamorati come negli episodi 212 e 213 in cui Mitsuhiko e Ai si perdono alla ricerca di Genta e in un primo momento interpreta erroneamente una conversazione tra Conan e Ai.

Storia[]

Prima Stagione[]

Nell'episodio 001, lui, insieme a Genta Kojima e Ayumi Yoshida, entra di nascosto nelle montagne russe, poiché non possono salire perché non hanno più denaro, quando attraversano un tunnel assistono all'omicidio di Kishida e incontrano Shinichi Kudo.

Nell'episodio 003, è uno dei primi studenti della scuola di Conan Edogawa a parlare con lui, dal momento che voleva fare amicizia, ma a Conan non interessava minimamente. Ayumi, accompagnato da Genta Kojima e Mitsuhiko Tsubaraya, ha deciso di indagare su dove vive e se ha dei segreti. Conan ha visto che non hanno smesso di seguirlo e finisce per accettarli, formando così il gruppo dei Giovani Detective. Si sono anche nascosti nel bagagliaio dell'auto di Goro per andare alla casa di Yoko Okino, lì sono spaventati a morte per vedere il corpo senza vita di Akiyoshi Fujie.

Ayumi en busca del tesoro

Mitsuhiko decifrando la mappa.

Nell'episodio 004, i Giovani Detective vanno in un museo un giorno. All'uscita dal museo, troverai una mappa del tesoro. Loro, senza pensarci, decisero di andare a cercarlo, ma fu Conan a essere l'unico in grado di decifrare la mappa. Una volta al posto del tesoro, alcuni criminali sono apparsi lì e li hanno immobilizzati, ma Conan riesce a renderli incoscienti lanciando i sacchi pieni di soldi. Dopo questo, chiamano la polizia e arrestano i Dino Complices, poiché erano in cerca e in cattura. Juzo Megure è grato di averlo risolto, rendendo così il primo caso risolto dai Giovanni Detective.

Ayumi Genta y Mitsuhiko en el tren bala

Ayumi, Genta e Mitsuhiko sul treno proiettile.

Nell'episodio 005, Conan viene invitato a un matrimonio insieme a Ran Mori e Goro Mori. Ayumi, Genta e Mitsuhiko chiedono loro se possono andare. Ran lo lascia, ma Goro si arrabbia molte volte con loro dal momento che non si fermano e disturbano la gente intorno. Sul treno, Conan scopre che c'è una bomba, ma non dice nulla ai Giovani Detective di La Liga, quindi fanno un grande viaggio. Alla fine tutti scoprono la bomba, dal momento che Conan ha scoperto di averlo buttato fuori dalla finestra con la nuova invenzione della professoressa Agasa, le scarpe da tennis super forti, e quando arrivano i carabinieri e fermano gli uomini in nero (del treno) e un donna, i responsabili di quel piano. Quando tutto si è calmato, il treno ha continuato il suo corso.

Mitsuhiko se sonroja

Mitsuiko si vergogna.

Nell'episodio 012, Ayumi, Genta, Mitsuhiko e Conan giocheranno a nascondino in un parco. Conan riesce a trovare tutti, e quando è il momento di cercare Genta, Ayumi si nasconde nel bagagliaio di un'auto, mentre Conan si nasconde dietro un uomo, mentre coglie l'occasione per leggere ciò che sta leggendo. È così che vede una notizia da un gruppo di uomini che rapiscono ragazze. Improvvisamente appare Mitsuhiko. Conan e lui iniziano a parlare di Ayumi, e Mitsuhiko arrossisce.

Più tardi, Genta e gli altri cominciano a preoccuparsi quando vedono che Ayumi non ritorna. Fortunatamente, indossarono la scheda del comunicatore e riuscirono a contattarla. Ayumi spaventato trovò una testa nel baule in cui si era nascosto e svenne, Conan pensò che erano i rapitori e li inseguì. Alla fine si scopre che erano attori e che i veri rapitori erano già stati catturati.

Genta Mitsuhiko Ayumi y Conan ven a Koichi

I Giovani Detective Indagano.

Nell'episodio 014, i Giovani Detective vanno a pescare in un fiume. Loro pescano molto, ma improvvisamente sentono un rumore. Conan scopre che si tratta di una nave giocattolo telecomandata con un pallone, ma improvvisamente quel pallone viene sfruttato. Conan prende il binocolo e vede alcuni uomini da un edificio con un fucile, i Giovani Detective indagherà, ma non riescono a trovare nessuno, c'è solo una calcolatrice con una serie di numeri. Decidono di chiamare l'ispettore Megure e vedono che quei numeri sulla calcolatrice rappresentano un messaggio, quindi scoprono che il rapimento sta per accadere. Alla fine riescono a catturare i rapitori. Ayumi e gli altri sono molto felici.

Episodio 15

Mitsuhiko e gli altri vedono il corpo senza vita.

Nell'episodio 015, la lega giovanile di Detective decide di provare a trovare il gatto scomparso di Hiroki. Quando trovano il gatto, vedono che è pieno di sangue. Vedendo che il sangue non proveniva dal gatto, decidono di guardare nella casa da cui il gatto se n'è andato. Ecco come trovano un uomo insanguinato nella vasca da bagno. Informano rapidamente la polizia, che è arrivata il prima possibile, ma una volta all'interno della casa non hanno trovato alcun corpo. Un uomo di nome Kazuyoshi Tanaka, che a quanto pare è uno dei due fratelli che vive in casa, dice loro di andarsene e di non preoccuparsi, dopo un po 'Megure non trova ancora nulla ma non si arrende, mentre Kazuyoshi lascia a dormire e compare Tomofumi Tanaka, il fratello di Kazuyoshi. A Conan che gli dà molto da sospettare e va nella stanza di Kazuyoshi, vede che non si muove e sembra morto, il che significa che l'assassino è Tomofumi Tanaka, che si è travestito da fratello per avere un alibi, e un Una volta messo il corpo senza vita nella stanza, saltò fuori da una finestra ed entrò di nuovo nella casa come se nulla stesse accadendo. Finalmente, Megure lo arresta.

La liga juvenil escapa de los ladrones de los grandes almacenes

I Giovanni Detective scapano.

Nell'epidosio 017, Genta costringe i suoi compagni a procurarsi un autografo di Yaiba nel grande magazzino. Una volta all'interno del grande magazzino, decidono di partire, ma la porta è chiusa. Decisero di andare nella stanza delle guardie e li vide legati. Conan decide di non fare nulla e fuggire, ma i rapitori li trovano. Poi compare Ryoko, ma Conan la lascia appesa a un pallone. Alla fine, un poliziotto vede che in un vetro ha detto "SOS", che era stato scritto dalla Lega della gioventù dei detective. Megure arriva e arresta i criminali.

Entrando en la casa encantada

Riescono ad entrare nella casa stregata attraverso un ingresso segreto.

Nell'episodio 020, Genta e gli altri membri della lega giovanile di detective hanno deciso di andare in una casa incantata, in cui sembra che un omicidio sia stato commesso anni fa. Una volta all'interno della casa, scompaiono uno a uno, finché rimangono solo Conan e Ayumi, che risolvono il caso. Apparentemente una donna ha dato da mangiare al figlio imprigionato nel seminterrato, dal momento che aveva ucciso suo padre e sua madre non voleva che lui andasse in prigione. Alla fine decidono di donarsi volontariamente e Conan trova Genta e Mitsuhiko distesi nel giardino di casa.

Seconda Parte[]

Liga-Juvenil-Búsqueda-del-tesoro

I Giovani Detctive vanno in gita.

Nell'episodio 033, Mitsuhiko viaggia insieme alla professoressa Agasa e al resto dei Giovani Detective. Il motivo è trovare il tesoro indicato su una mappa che il Professore ha trovato. All'inizio Mitsuhiko pensa che possa essere il tesoro lasciato da un pirata, ma Conan è convinto che ciò sia impossibile. Mentre avanzano, cercano di decifrare la mappa, trovandosi sulla strada con due uomini misteriosi con la stessa mappa di loro. Genta chiama Mistuhiko scandalosa alla volta perché stavo urlando disperata quando è caduto nel fiume, perché non sa nuotare, ma era in realtà un ruscello poco profondo e appena le gambe erano bagnati. Ha anche paura quando devono usare una vite per attraversare una scogliera. All'inizio è sostenuto ma poi riesce a passare dall'altra parte. Infine scoprono gioielli che dovevano essere rubato da due uomini misteriosi che sono venuti dopo di loro, ma il vero tesoro era un ruolo in cui Yusaku Kudo ha spiegato che il tesoro erano le esperienze che avevano vissuto per arrivarci.

Kazuo Tamada es encontrado muerto

Conan, Mistuhiko, Ayumi e Genta trovano Tamada morta.

Alla fine dell'episodio 049 (dopo che Conan ottiene la sua forma adulta per la prima volta), e i Giovani Detective appare chiedendo a Conan di accompagnarli in biblioteca per fare un lavoro scolastico. Conan capisce che Ayumi è venuto a cercarlo, ma si rende conto che Mitsuhiko e Genta sono solo andati ad essere con Ayumi. Nell'episodio n. 050, la Juvenile League of Detectives scrive il rapporto di un libro in biblioteca. All'improvviso la polizia sembra interrogare Shuji Tsugawa sulla scomparsa di Kazuo Tamada. Shuji dice che non sa nulla di lui, ma in realtà lo ha assassinato.

Conan con resaca

I bambini dimenticati dalla misteriosa sbornia di Conan.

Il corpo di Tamada non appare in nessuna parte della biblioteca, quindi la Juvenile League of Detectives decide di restare dopo che si è chiusa per cercare il corpo. Non lo trovano da nessuna parte, scoprono solo copertine di libri senza libri all'interno. Quando decidono di cercare tra i libri sugli scaffali (Conan e Ayumi da una parte e Mitsuhiko e Genta dall'altra) scoprono che ci sono libri senza spine nel mezzo, che sono usati per nascondere i narcotici. Conan è colui che si rende conto che il corpo di Tamada è in cima all'ascensore e decide di mostrare agli altri. Ma sfortunatamente Shuji è ancora dentro la biblioteca e va a cacciare i bambini per ucciderli in modo che il loro crimine non venga scoperto e alla fine riescono a catturare Shuji che viene arrestato. Il giorno seguente, Conan cerca ancora di recuperare la sua forma adulta bevendo il liquore portato da Heiji Hattori, ma non lo capisce, ubriacandosi. Mitsuhiko e gli altri credono che abbia il raffreddore, ma Conan è convinto di avere i postumi di una sbronza.

Terza Stagione[]

Grabacion del episodio 59

Mitsuhiko mostra la registrazione a Conan e sarà la chiave per risolvere il caso.

Mitsuhiko riappare nell'episodio 059 dove, insieme ai Giovani Detective, decidono che, al fine di aumentare la fama della squadra, devono registrare un bambino che partecipa a un concorso in cui l'obiettivo è quello di acquistare un bambino solo per la prima volta; È il cameraman che ha il compito di registrare Ayumi, che racconta gli eventi. Hiroshi è il prossimo bambino da registrare e Mitsuhiko sta cambiando tra la registrazione del suo amico e Hiroshi perché scompare facilmente, Conan gli chiede di mostrargli la registrazione dove saluta la telecamera e Mitsuhiko ha registrato uno scatto in cui ha davvero salutato un'altra persona attraverso di uno specchio; grazie a questo lo trovano in un edificio abbandonato dove sono rinchiusi con lui quando iniziano a demolire l'edificio, ma riescono a fuggire attraverso le fogne e ad esporre il caso.

Conan resuelve el caso de Gomera

Mitsuhiko e gli altri seguono Conan mentre risolve il caso.

Nell'episodio 063 frequenta la registrazione del prossimo film di Gomera con i suoi amici, per la prima volta scopre come le scene in cui vengono distrutte le città vengono girate e l'intero cast è noto; tutti sono tristi per sapere che non ci saranno più film ma Shugo Matsui mostra loro più costumi delle registrazioni ma subito dopo vedono come Gomera uccide una persona. Mitsuhiko si arrabbia con Conan per aver urlato ad Ayumi e averla fatta piangere, ma si calma rapidamente e continua con le sue amiche che cercano di aiutare, appare quando usa il Farfalino Cabia Voce interrompendone la deduzione e infine al cinema 2 mesi dopo guardando il film.

Genta y Mitsuhiko con la botella de Ayumi

Genta e Mitsuhiko provano a bere dalla bottiglia di Ayumi.

Ha una piccola apparizione nell'episodio 071 dove nella piscina dopo aver visto gli Ayumi beve da una bottiglia sia Genta che Mitsuhiko vogliono bere da lei per dare un bacio indiretto, ma è nell'episodio 073 dove il suo aspetto è più notevole; insieme a Ran, Goro ei suoi amici vanno in spiaggia a godersi il bagno e giocare con una palla. Tutto cambia quando Genta trova un messaggio di soccorso in una bottiglia di Shinobu, dopo che le indagini l'hanno trovata addormentata in una grotta, eppure la marea inizia a salire e quindi devono avanzare nella caverna; fuori vede Teruhiko Kasuga che cattura Ayumi puntando la testa con una pistola ma il Nonno della Spiaggia riesce a indurlo in errore facendolo cadere in acqua e il campionato giovanile salta su di lui.

La liga juvenil sue Fa con resolver un caso

Mitsuhiko immagina come sarebbe risolvere un caso con i suoi amici senza Conan e uscire sui giornali.

Nell'episodio 80 fa la sua comparsa insieme ai suoi amici dopo aver trovato un vagabondo nel parco mentre giocava a calcio, il giorno dopo appare morto e insieme a Conan indagano sul caso anche se non appaiono nella risoluzione di esso; è negli episodi 081 e 082 dove è più importante. In questo episodio i ragazzi decidono di andare al concerto dei Two Mix, ma incontrano Minami Takayama, così decide di invitarli a bere qualcosa in cambio di non rivelare che non è nel concerto, apparentemente il suo partner non appare e tutti sono eccitati pensa che venga loro presentato un nuovo caso ma perdono attenzione quando ascoltano la nuova canzone del gruppo e si rendono conto che sia Minami che Conan hanno la stessa voce; Minami viene infine rapito e i rapitori chiedono che sia Aymi a consegnare la registrazione della nuova canzone. Sebbene Conan scambi posizioni con la sua amica, Mitsuhiko con Ayumi e Genta, decidono di seguirlo dicendo alla polizia; È rinchiuso vicino a tutti su un pavimento in fiamme, ma loro riportano indietro il rapitore e lo colpiscono con barre di metallo nella parte posteriore.

Settima Stagione[]

Dopo che i Giovani Detective sono stati intrappolati in una caverna, e dopo che Conan è svenuto, Mitsuhiko, accennato dalle ultime parole di Conan e dall'opinione di Ayumi, è quello che trova la soluzione dell'enigma che porta all'uscita della caverna.

Ottava Stagione[]

Cercando Genta, Mitsuhiko e Haibara trovano il corpo di un cacciatore morto e iniziano a essere rintracciati dal suo assassino, che teme di averlo visto. Quando Haibara si distende una caviglia, le fa una benda, usando un metodo che Conan gli aveva insegnato; poi la porta in un posto più sicuro. Con l'aiuto di Haibara, lascia un codice per segnalare la sua posizione agli altri Giovani Detective. Questo è il caso in cui Mitsuhiko sviluppa sentimenti romantici per Haibara.

Undicessima Stagione[]

I Giovani Detective realizzano che Mitsuhiko è scomparso da casa sua per periodi di tempo specifici e segue le sue tracce verso una foresta a Gunma. Mitsuhiko, dopo aver ascoltato Haibara e Ayumi che esprimevano la loro ammirazione per la bellezza delle lucciole, voleva soddisfarli portandoli un po '. Tuttavia, avendo catturato una lucciola, si rende conto che non può rispondere alla chiamata di Conan sul suo distintivo senza rilasciarlo. Alla fine viene catturato dal serial killer evaso Ki'ichiro Numabuchi che si nasconde anche nella foresta. Dal momento che Numabuchi ama anche le lucciole, non fa del male a Mitsuhiko, e lo riporta persino ai suoi amici. Questo caso è un buon esempio della dedizione di Mitsuhiko per Ayumi e Haibara.

Sedicessia Stagione[]

Durante la notte, Mitsuhiko scorge il proprietario della casa affilando una mannaia con una faccia diabolica; una visione che lo lascia terrorizzato. In seguito diventa un elemento essenziale di incriminazione nei confronti del proprietario durante l'indagine della polizia.

Advertisement