Detective Conan Wiki
Advertisement


La Signora Minagawa è la madre adottiva di Katsuhiko Minagawa e la madre biologica di Susumu Minagawa. Lei è l'assassina del suo figlio adottivo.

Aspetto[]

È una donna che, nonostante abbia diversi anni, è molto ben conservata, come ha detto Ran, indossa un kimono rosa, ha la pelle molto chiara, e ha lunghi capelli castani legati all'indietro.

Personalità[]

Non le dispiaceva uccidere suo figlio adottivo per mantenere la sua casa, che è il desiderio di suo fratello, tratta gli stranieri con delicatezza, dando loro cibo, acqua e ha persino detto a Conan Edogawa di passare quando lo ha trovato nel giardino nascosto.

Storia[]

Passato[]

La signora Minagawa era la zia di Katsuhiko, i cui genitori morirono quando lui era giovane, finché non fu adottato.

Presente[]

Prima stagione[]

Caso filler 1: Il caso dell'omicidio di San Valentino[]

La signora Minagawa prepara caffè e torta per la festa di San Valentino di Katsuhiko. Conan si intrufola nella festa ma viene subito individuato. Invece di mandarlo via, la signora Minagawa lo invita a entrare. Durante il giorno proibisce a suo figlio Susumu di mangiare dolci perché recentemente sono andati dal dentista. Per dessert, invece, serve una torta fatta in casa.

Minagawa è morto nel giardino

La signora Minogawa al capezzale del figlio adottivo.

La signora Minagawa ammonisce Susumu mentre sorseggia il caffè dalla tazza di Ran e alla fine gli offre una fetta di torta. Dopo che Yoshimi Watanabe ha informato tutti del crollo di Katsuhiko, la signora Minagawa è la prima ad arrivare e scambia segretamente il cioccolato che Yoshimi ha dato a suo figlio con uno velenoso per incastrare Yoshimi come l' assassino . Il cioccolato nascosto nel suo kimono si scioglie col passare del tempo, cosa che Conan nota. Si inginocchia sul figlio morto, piangendo, finché non viene portata in casa da Toshihide Wakamatsu . Dopo l' arrivo della polizia , lavano le tazze di caffè mentre Susumu si lamenta del suo mal di denti.

Conan riesce a risolvere il caso dopo qualche tempo e inizia a risolvere il caso con la voce di Goro. Sospetta la signora Minagwa, ma lei nega tutto con veemenza. Quando Conan spiega che la torta è stata avvelenata, lo nega perché tutti hanno mangiato la torta. Come Goro, spiega inoltre che sebbene la signora Minagawa abbia proibito a Susumu di mangiare dolci, in seguito gli ha dato una fetta di torta. In verità, la torta conteneva l'antidoto e il vero veleno era nel caffè. Dal momento che Katsuhiko non mangia mai niente di dolce, la signora Minagawa è stata in grado di pianificare il suo atto.

Alla fine, si attacca a Susumu e confessa il suo atto. Il suo motivo era l'eredità dei suoi genitori biologici, di cui aveva bisogno per poter proteggere la sua famiglia.

Curiosità[]

  • La signora Minagawa sapeva che ha Katsuhiko non piacevano i dolci.
Advertisement