Detective Conan Wiki
Advertisement

Sogo Banba (伴 場 創 吾, Banba Sōgo) è un truffatore che cerca di spaiarsi per il bambino che salvò Kurumi Shodo.

Aspetto[]

Sogo è un uomo robusto dalla carnagione scura, occhi scuri e capelli corti a boccoli neri. Non ostante la sua carnagione scura, Sogo ha sul petto una cicatrice di 30 cm. Sul mento ha un baffetto dello stresso colore dei capelli.

Personalità[]

Sogo avrebbe fatto di tutto per far credere alla signora Shodo che fosse lui il ragazzino che la salvo tanto tempo fa.

Storia[]

Kurumi Shodo ha annunciato in TV che stava regalando un biglietto da 100 milioni di yen a un ragazzo di nome Gari che aveva una lunga cicatrice dritta sulla schiena o sul petto per averla salvata una volta. Quindi il signor Banba la contatta e afferma di essere Gari. La signora Shodo invita sia lui che Ryuhei Kusumoto , che sostiene anche di essere il ricercato, al suo posto e ordina a Goro Mori di scoprire se uno dei due è Gari.

Successivamente si siede a cena con i Moris , la signora Shodo e il signor Kusumoto, dove il signor Kusumoto lo maledice come un imbroglione. La signora Shodo dice che Goro scoprirà se uno dei due è Gari. Chiede dettagliatamente ai due uomini dopo il pasto. Quando interrogato, tuttavia, si scopre che entrambi dicono esattamente la stessa cosa, tranne che il signor Banba finge di essere stato molto laborioso e il signor Kusumoto dice che era molto magro. Più tardi apprende che Goro sta facendo il bagno e vuole chiedergli se sa già chi è Gari. Tuttavia, Goro non rivela nulla. Tuttavia, il detective chiede a lui e Kusumoto, che è presente anche lui, delle loro canzoni preferite, visto che lui viene da Kiyonaga Matsumoto è stato chiesto di farlo a causa di un altro caso .

Durante uno spuntino a tarda notte, il signor Banba e il signor Kusumoto iniziano a discutere se il pesce del sushi è naturale o d'allevamento. Poi chiedono cosa ne pensa Goro, ma viene poi anestetizzato da Conan e risponde che è irrilevante. Il detective spiega che il ragazzo di allora non poteva tenere niente che non gli apparteneva, ma i due uomini sembrano avere sorprendentemente pochi problemi ad accettare il biglietto della lotteria da 100 milioni di yen dalla signora Shodo. Il signor Banba si spiega dicendo che da bambino non pensava ai soldi tanto quanto da adulto. Inoltre, spiega il dormiente Goro che le cicatrici non crescono, che le cicatrici su entrambi sono troppo lunghe per essere state inflitte a un ragazzo. Il signor Kusumoto poi dice che era molto ampio, ma questo non corrisponde alla sua affermazione di prima che era molto magro. Il sig. Banba ha affermato di aver utilizzato il soprannome Gari come base per questa dichiarazione. Tuttavia, lui stesso ammette che la sua affermazione di essere stato molto diligente derivava dal soprannome, poiché Gari può significare "bufalo". Tuttavia, Kogoro può spiegare che il vero significato del nome "zenzero" è perché il ragazzo amava lo zenzero sopra ogni altra cosa. Spiega anche che il maggiordomo della signora Shodo è il vero Gari.

Quando i due truffatori vogliono andarsene, Juzo Megure e Kiyonaga Matsumoto si trovano improvvisamente sulla soglia. Il signor Banba si spaventa e spiega che ha avuto la sua cicatrice durante il surf e che stava solo scherzando.

Advertisement